ISTAT: Indagine sulle spese sociali dei Comuni

NULL

Nel 2003 in Italia la spesa complessiva per gli interventi e i servizi sociali erogati dai Comuni singoli e associati risulta di circa 5,3 miliardi di euro.
Lo rivela l’Istat, che pubblica la prima indagine censuaria sugli interventi e i servizi sociali dei Comuni italiani.
Secondo l’indagine Istat, la spesa pro-capite nazionale è di circa 91 euro, ed è mediamente più alta nelle regioni del Nord. Il 75% della spesa è sostenuta dai Comuni singoli, il 18% dalle associazioni e il 7% dai distretti socio-sanitari delle ASL su delega dei Comuni.

Scaricabile il documento integrale

/wp-contents/uploads/doc/132.pdf”>132.pdf


Related Articles

Giovani, sfruttati, senza carriera. Ecco chi sono i dot­to­randi in Italia

Ricerca. Il ritratto fornito dalla quinta indagine annuale dell’associazione dottorandi e dottori di ricerca italiani (Adi). Siamo oltre l’Expo: per lavorare nell’università molti precari devono pagare

Divieto per coppie fertili e diagnosi preimpianto la legge sulla fecondazione torna alla Consulta

Il tribunale di Roma solleva una nuova questione di costituzionalità. Due anni fa sullo stesso tema l’Italia bocciata dalla Corte europea di Strasburgo

Il ritorno di Karl Marx nel cuore di Wall Street

    NON sappiamo ancora se i manifestanti del movimento Occupy Wall Street imprimeranno una svolta all’America. Di certo, le proteste hanno provocato una reazione incredibilmente isterica da parte di Wall Street, dei super ricchi in generale.

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment