INFORMAZIONE. Afghanistan, arrestato corrispondente al-Jazira

NULL

Arrestato per poche ore corrispondente al-Jazira

(AGI/AFP) – Kabul, 1 gen. – La Tv satellitare del Qatar, al-Jazira, ha riferito che le forze Usa in Afghanistan hanno arrestato un suo giornalista, il corrispondente a Kabul Waliyullah Shahin. Insieme al giornalista sono stati fermati l`autista e il cameraman che erano con lui e poi l`intera troupe e` stata consegnata alla polizia afghana. I tre uomini sono stati rilasciati dopo alcune ore: “Siamo stati fermati e arrestati dalle forze della coalizione per un`ora, poi consegnati alla polizia afghana che ci ha trattenuto altre quattro ore prima di rimetterci in liberta“`, ha riferito Shahin, aggiungendo che le truppe Usa gli hanno sequestrato, e non restituito, cinque telefoni e una telecamera. Un comunicato del comando militare Usa in Afghanistan, aveva confermato gli arresti, spiegando che la troupe stava filmando istallazioni di “sicurezza“ nei pressi del quartier generale delle truppe statunitensi a Kabul, Camp Eggers.

/wp-contents/uploads/doc/“>


Related Articles

Landini: lo sciopero sociale parla alla Fiom

All’incontro all’Università La Sapienza prove di «coalizione»

Unioni civili, ora il canguro può saltare

Senato. Notte di riflessione sulle Unioni civili. Ieri il Pd ha rischiato di essere battuto sull’emendamento trappola che sterilizza le opposizioni (innanzitutto interne). Senza il quale le adozioni sono a rischio. Il voto segreto sulla step child adoption sarà il momento della verità

«È la guerra alla memoria»

INTERVISTA PREDRAG MATVEJEVIC: «LE RESPONSABILITà€ USA»
Sulla sentenza di assoluzione per il generale Gotovina, abbiamo raggiunto a Zagabria telefonicamente Predrag Matvejevic, lo scrittore «jugoslavo», come ama definirsi autore tra l’altro di «Breviario Mediterraneo», «Mondo ex», del fondamentale saggio «I signori della guerra» sul ruolo dei leader nazionalisti Milosevic, Tudjman e Izetbegovic, e dell’ultimo straordinario «Pane nostro». 

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment