I marines fanno strage di civili in Iraq: peggio di My Lai

Bush e Blair ammettono: molti errori prima e durante la guerra

“la Repubblica”, 27 maggio 2006, Pagina 22 – Esteri

Un gruppo di soldati Usa rischia la pena di morte per l´uccisione di una ventina di iracheni.


Related Articles

Siria: Dove sono gli intellettuali?

"Manca ancora qualcosa... Ah sì, missili da crociera" “Manca ancora qualcosa… Ah sì, missili da crociera” Tom Janssen

In passato filosofi e pensatori occidentali si mobilitavano in favore o contro gli interventi militari. Di fronte al precipitare della crisi in Medio Oriente però ben poche voci si sono levate finora.

Test di guerra il raid aereo d’Israele

«La finestra per l’attacco all’Iran è tra marzo e la prossima estate, tra l’invio degli Stati Uniti di mezzi e uomini nel Golfo e le presidenziali iraniane». Amir Rappaport, editorialista ed uno dei più noti esperti militari di Israele, risponde alle nostre domande con voce calma, senza tradire alcuna emozione. «In questo quadro – aggiunge Rappaport – l’attacco aereo di martedì notte contro la Siria è un messaggio forte inviato (al presidente) Bashar Assad e allo stesso tempo è il segnale che qualcosa di importante si sta preparando nella regione».

Armamenti a Taipei, Pechino si infuria con Washington

USA-CINA Obama approva il riammodernamento della flotta dei caccia di Taiwan, ma non la vendita di nuovi aerei

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment