Chiapas, l’enigma di Marcos

Nato in un’agiata famiglia, disgustato dalla vita effimera, decide di dedicarsi agli migliaia di indigeni che muoiono di fame in Messico

(Corriere della Sera, 22 ottobre 2006)


Related Articles

New York Times vs Assange, guerra fredda pre elettorale

Il New York Times ha pubblicato nei giorni scorsi un lungo reportage su WikiLeaks nel quale si sostiene che il materiale reso pubblico dal sito danneggia gli Stati uniti e – di fatto – favorisce la Russia

Le bugie della Rete

Il caso di Amina-Tom probabilmente entrerà  nei testi di studio dei media ai tempi dei social network. Sia per la facilità  con cui Thomas MacMaster ha beffato i media di tutto il mondo. Sia per come la blogosfera è riuscita a smascherarlo, riscattando se stessa. Tutto è cominciato per caso, da un dubbio “annusato” da navigatori più accorti che a costo di risultare cinici, mentre la Rete cominciava a invocare la liberazione di Amina, hanno cominciato a chiedersi come mai nessuno la conoscesse a Damasco “nel mondo reale”.

Santoro e Travaglio costretti alla pace

Scontro in diretta durante l’ultima puntata di “Servizio pubblico” , il giornalista del “Fatto” si alza e lascia la trasmissione Il conduttore: “Continuiamo il rapporto, ma decido io la linea”. Il 30% della società che produce il programma è del quotidiano

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment