Internet e censura, annuncio di Microsoft: La Cina cambi o lasceremo

Al Forum mondiale sulla governabilità della rete in corso ad Atene le organizzazioni internazionali attaccano le grandi società americane

“Potremmo riconsiderare tutti i nostri investimenti in paesi non democratici”


Related Articles

Quel 40% di famiglie senza Internet

l’Accesso Impossibile a Internet per Quattro Famiglie su Dieci Tutti i servizi pubblici online, ma la nostra rete non è completa

Laurie Penny, Independent, Gran Bretagna

Illustrazione di Chiara Dattola

Finisci per aspettartelo, se sei una giornalista donna e per giunta scrivi di politica. Finisci per aspettarti il vetriolo, gli insulti, le minacce di morte. E dopo un po’ le email, i tweet e i commenti con fantasie molto esplicite su come, dove e con quale utensile da cucina certi pseudonimi vorrebbero stuprarti smettono di farti impressione. Diventano solo una seccatura quotidiana o settimanale, qualcosa di cui parlare al telefono con le amiche, cercando sollievo in una risata forzata.

Nel pianeta dei lettori il 12% è solo online e uno su tre è “misto”

Prevale la categoria di chi si informa su carta e su internet.  Aggiornarsi sul web si accompagna a una maggiore disponibilità  alla mobilitazione

 

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment