Il ”Ritalin” diventa legale anche in Italia. Ma sarà monitorato

L’Aifa annuncia la imminente registrazione del discusso farmaco. ‘’La sua applicazione sarà monitorata sul campo’’, attraverso il Registro nazionale dei trattamenti per la sindrome da deficit di attenzione e iperattività

ROMA – Arriverà entro un mese l’autorizzazione all’immissione in commercio del metilfenidato, farmaco conosciuto con il nome commerciale di Ritalin e utilizzato per il trattamento della sindrome da deficit di attenzione e iperattività (ADHD). L’annuncio è stato dato oggi dal direttore generale dell’Agenzia italiana del Farmaco, Nello Martini, nel corso del convegno “Bambini e psicofarmaci” organizzato all’Istituto Superiore di Sanità. Martini ha spiegato che “ci sono tutte le condizioni metodologiche e operative per arrivare alla decisione entro febbraio”. Insieme al Ritalin verrà data l’autorizzazione anche a un altro farmaco, l’atomoxetina e contestualmente partirà il Registro nazionale dei trattamenti farmacologici e non per l’Adhd.


Related Articles

Brasile. Oltre un milione i contagi e 51mila i morti, ma Bolsonaro pensa ad altro

La giustizia federale impone la mascherina al presidente, pena una multa. Intanto si stringe il cerchio intorno all’ex militare: agli arresti l’autista del figlio, in fuga verso gli Usa l’ex ministro dell’Educazione

Dopo la farsa è ora della politica

SVUOTA-CARCERI. Ho visto un giovane piangere perché incarcerato a dieci anni da un episodio di spaccio. Nel frattempo si era fatto una famiglia e aveva smesso di farsi. Ho visto un ragazzo sulla sedia a rotelle che muoveva solo il viso e a stento una mano incarcerato con l’accusa terribile di pedo-pornografia on-line.

“No alle celle nelle questure non abbiamo le strutture e soprattutto il personale”

 Enzo Letizia, leader dei funzionari di Polizia: un colpo di grazia. Servono 68 mila turni di servizio l’anno per il piantonamento, vuol dire non fare più il controllo del territorio

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment