Don Colmegna: abbiamo cercato il dialogo, ma il clima è peggiorato

“Stufi di tensioni e insulti ma la nostra non è una fuga”

(la Repubblica, 11 febbraio 2007, ed. Milano, Pagina III)


Related Articles

Tre parole su Lampedusa

La crisi nordafricana bussa alle porte dell’Europa. E in primo luogo a quelle dell’Italia, per posizione geografica e storia destinata a un ruolo di ponte tra le due sponde del Mediterraneo. Oltre 5.200 migranti sono sbarcati nel giro di pochi giorni a Lampedusa, e il ministro Maroni già  ne calcola 80mila in procinto di arrivare, non sappiamo sulla base di quali informazioni. Tre parole risuonano insistentemente nelle cronache: clandestini, emergenza, Europa. Proviamo ad analizzarle con l’aiuto di qualche dato.

Migranti. Allarme naufragio con morti, 68 bambini salvati dalle Ong

Mediterraneo. Più di 300 persone soccorse dalle navi Open Arms e Ocean Viking «Molti naufraghi hanno ferite da armi da fuoco». Silenzio di Bruxelles

Women’s march, quasi 700 cortei in tutto il mondo

A un anno esatto, la Women’s March che il 21 gennaio 2017 aveva invaso le strade degli Stati Uniti, è tornata a far parlare di sé, dall’Alaska al Giappone

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment