Corsie sporche e acqua impura così si muore negli ospedali

L´uno per cento dei ricoverati è vittima di infezioni

(la Repubblica, GIOVEDÌ, 29 MARZO 2007, Pagina 17 – Cronaca)


Related Articles

Tangenti, spie e burattinai la corruzione al potere

«C’era un Paese che si reggeva sull’illecito»: lo scriveva Italo Calvino nel 1980, in un fulminante Apologo sull’onestà  nel paese dei corrotti che segnalava con lucidità  un mutamento decisivo. In quei mesi infatti la tangente Eni-Petromin, lo scandalo dell’Italcasse e altri venivano a confermare un imporsi della corruzione come metodo rivelato già  nel 1974 dalle tangenti petrolifere.

La fabbrica della paura

I falsi dati e calcoli anti-immigrati. C’è una “fabbrica della paura” in servizio permanente effettivo che ha costruito una narrativa che alimenta la xenofobia di una parte degli italiani

Droni, il futuro è un volo solitario

Dal campo militare a quello civile, dal ludico al professionale. E ora gli aeromobili a pilotaggio remoto entrano a pieno titolo nell’armamentario della polizia di Stato, dei vigili urbani, della forestale e della protezione civile

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment