Fmi: 30 milioni di posti di lavoro cancellati dalla crisi economica

«Nell’ambito della nuova mondializzazione, la priorità  numero uno è l’occupazione, la priorità  numero due è l’occupazione e la priorità  numero tre è l’occupazione», ha aggiunto. Secondo l’organizzazione internazionale del lavoro, il mondo conta ora 34 milioni di disoccupati in più rispetto al 2007, all’inizio della crisi finanziaria, per un totale di circa 210 milioni di persone senza lavoro in tutto il mondo.


Related Articles

Di Maio annuncia un «boom» economico ma l’industria italiana va a picco

Per l’Istat è profondo rosso: -2,6% della produzione a novembre 2018. Il premier Conte rassicura: «Legge di bilancio nel segno della crescita»

Volkswagen Italia perquisite le sedi manager indagati

Coinvolti Nordio e De Meo. Richiami: 2,4 milioni in Germania, 8,5 in Europa

Applausi per Marco, Antonio e Giovanni , ma alla fine nella fabbrica vince la paura

Una delle tute blu si è sposata il 5 ed era già  pronta al viaggio di nozze: “Poi l’azienda mi ha messo alla porta”. C’è chi percorre 75 chilometri, chi 150 per arrivare alla fabbrica astronave che è sorta nella piana di Melfi

Uno dei reintegrati estrae il suo tesserino e lo passa lungo la banda magnetica in un clima che si fa irreale. L’avvocato arrivato da Torino minaccia di conseguenze legali l’ufficiale giudiziario che è al seguito  

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment