Milano. Sentatetto morta di freddo ai giardini

MILANO – Una donna senza fissa dimora è stata trovata morta, martedì mattina, a Milano, nei pressi dei centralissimi Giardini pubblici di Porta Venezia. La donna, una cittadina dell’Est Europa dall’età  apparente di circa 50 anni, probabilmente una badante senza più un tetto dove dormire, è stata trovata in un giaciglio di fortuna in un’area occupata da un piccolo distributore di benzina, in via Marina, dove abitualmente cercano riparo i senza dimora. Proprio la scorsa notte la temperatura era scesa sensibilmente sotto lo zero nelle ore notturne (fonte: Ansa).


Related Articles

Ora Big Pharma fiuta l’affare e studia i vaccini

L’Oms: è una malattia dei Paesi poveri, ma ora sta arrivando in Occidente Il titolo della società più avanti nella ricerca è schizzato: +50%

Tangenti, bufera su Enav e Finmeccanica

Indagati per corruzione e frode fiscale la moglie di Guarguaglini e i vertici dell’ente. Perquisizioni e undici avvisi di garanzia: nel mirino il metodo della sovrafatturazione 

Autoritratto di un boss

Gli hanno sequestrato decine di bloc-notes con le entrate e le uscite quotidiane delle varie piazze di spaccio “Mi scocciavo di girare col ferrarino a Napoli, una cafoneria Col Ferrari giravo solo a Montecarlo”
Maurizio Prestieri, capo camorrista, è accusato di aver ordinato trenta omicidi. Adesso collabora con i giudici. Così racconta la sua vita 

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment