Gli immigrati di via Padova offrono aiuto agli anziani soli, ma nessuno accetta

I volontari sono 15 e fanno parte del “Comitato stranieri avanti insieme”. Siddy, senegalese: “Capisco la diffidenza delle persone, ma rimaniamo a disposizione”. La storia raccontata dal blog “Via Padova – Milano” di Terre di mezzo

Redattore Sociale Sergio Segio • 3/2/2011 • Buone pratiche e Buone notizie • 106 Viste

MILANO – “Ti regalo un’ora del mio tempo”: con questo slogan un gruppo di giovani stranieri che abitano in via Padova a Milano ha deciso di fare volontariato a favore degli anziani del quartiere. Si offrono infatti di aiutarli a fare la spesa o ad accompagnarli per altre incombenze. Peccato, però, che finora nessuno abbia accettato la loro offerta di aiuto. È quanto racconta il blog “Via Padova – Milano” di Terre di mezzo (www.terre.it). Sono circa 15 gli immigrati volontari e fanno parte del “Comitato stranieri avanti insieme”, nato nel giugno 2010 all’interno dei corsi di italiano organizzati da Villa Pallavicini.

“Cerchiamo di essere attenti a quello che ci succede intorno e vogliamo renderci utili”, spiega Beatriz, 25 anni, peruviana. “Sappiamo che ci sono molti anziani che vivono soli -aggiunge Siddy, 23enne senegalese- e hanno problemi ad andare a fare la spesa o anche a recarsi negli uffici pubblici per sbrigare le pratiche”.

Con il sostegno di Villa Pallavicini (che sponsorizza e garantisce della serietà  dell’iniziativa) i giovani del “Comitato avanti insieme” hanno iniziato a pubblicizzare la loro iniziativa in dicembre, distribuendo volantini in diverse occasioni: “Ti regalo un’ora del mio tempo! Siamo stranieri ma ci sentiamo anche cittadini italiani a tutti gli effetti!”. “Capisco la diffidenza delle persone -sottolinea Siddy-, probabilmente anche noi non riusciamo a comunicare bene, ma rimaniamo a disposizione di chi voglia farsi aiutare. Sono fiducioso”. Il Comitato è composto da persone di diverse nazionalità : Egitto, Marocco, Perù, Bolivia, Senegal solo per citare le principali. C’è un po’ tutto il mondo.  Per informazioni: www.villapallavicini.org. (dp)

 

© Copyright Redattore Sociale

Articoli correlati

5 per mille

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »

Pin It on Pinterest

Share This