Milano, in via Padova uno sportello per anziani

Lo ha aperto l’associazione Amici della Casa della Carità  dal 21 febbraio e offre gratis aiuti e consigli: “Nel quartiere vivono molti anziani, spesso ultraottantenni e soli. Vogliamo aiutarli a trovare le soluzioni ai loro problemi”

Redattore Sociale Sergio Segio • 2/3/2011 • Buone pratiche e Buone notizie • 134 Viste

MILANO – Chi mi ripara il rubinetto che gocciola? Non capisco che cosa mi abbia scritto l’Inps! Non ce la faccio più ad andare da sola al supermercato. Per un anziano i problemi della vita quotidiana possono sembra insormontabili. In via Padova 276 dal 21 febbraio c’è per loro un nuovo negozio: non vende merce, ma offre gratis aiuti e consigli. Lo ha aperto l’associazione Amici della Casa della Carità . “Nel quartiere vivono molti anziani, spesso ultraottantenni e soli -racconta Maria Grazia Guida, direttrice della Casa della carità -. Con questo sportello vogliamo aiutarli a trovare le soluzioni ai loro problemi”.

I volontari hanno creato una banca dati con tutti i servizi, le associazioni e gli enti presenti nella zona. In questo modo possono mettere in contatto l’anziano o i suoi famigliari con chi poi concretamente potrà  rispondere alle loro esigenze. “È un lavoro di rete sul territorio al quale teniamo molto”, sottolinea Maria Grazia Guida. A pochi metri dallo sportello anziani, per esempio, c’è Villa Pallavicini: lì stranieri che frequentano i corsi di italiano hanno creato il “Comitato avanti insieme” e una delle attività  che propongono è quello di accompagnare gli anziani a fare la spesa. Finora non sono riusciti a rompere la diffidenza (vedi lancio del 3 febbraio 2011), ma forse con l’intermediazione della Casa della carità  potranno rendersi utili anche loro.

Sono 12 i volontari dell’Associazione che si occupano dello sportello. “L’iniziativa ha creato interesse, curiosità  e molti si affacciano per chiedere informazioni -racconta Maria Grazia Guidi-. Abbiamo già  fatto anche due interventi: una piccola riparazione idraulica e stiamo aiutando una persona a compilare le pratiche per l’invalidità “. Lo sportello è aperto tutte le mattine, dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 12.30, o si può chiamare lo 02.890.569.51 ad ogni ora del giorno e della notte e lasciare un messaggio sulla segreteria telefonica. (dp)

 

© Copyright Redattore Sociale

Articoli correlati

5 per mille

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »

Pin It on Pinterest

Share This