La mossa disperata del Cavaliere “Ora Tremonti faccia la riforma fiscale” 0

Gelido colloquio con il Senatur. Alfano coordinatore Pdl. “Tutti i governi europei hanno perso consenso per colpa della crisi Era inevitabile”. “Questo non è il momento di dividerci ma di tirare fuori gli attributi”

Read More

La sconfitta di Berlusconi centrosinistra a valanga vincono Pisapia e de Magistris 0

Crolla anche la Lega. Il Pd: il premier si dimetta. I nuovi sindaci di Milano e Napoli hanno parlato al telefono con Napolitano

Read More

Effetto serra, aumento record dei gas nocivi 4 gradi di temperatura in più entro il 2100 0

L’allarme dell’International Energy Agency: il limite di pericolo sarà  superato con nove anni di anticipo

Read More

Ulivi al Nord, grano ad aprile ecco come sarà  l’Italia nel 2050 0

Il rapporto Circe, promosso dall’Unione europea, fotografa una situazione che cambia il volto al territorio Dal livello dei mari che sale alla pioggia che diminuisce, boschi e coltivazioni muteranno “abitudini”. Il Sud sarà  sempre più a rischio siccità  e le piante dovranno adattarsi alla crisi. I consumi elettrici aumenteranno d’estate, ma d’inverno ci sarà  meno bisogno

Read More

Interviste-spot ai telegiornali indagati il premier e Minzolini 0

E l’Agcom: Celentano ad Annozero ha violato la par condicio. Roma, ipotesi di abuso d’ufficio anche per De Scalzi (Tg2). Il direttore del Tg1: “Ridicolo”

Read More

Studenti e pastori la rivolta mongola ora sfida Pechino 0

Nella regione dell’estremo nord della Cina da una settimana è esplosa la rabbia contro i privilegi dell’etnia “han” Un allevatore ucciso, un ragazzo morto in miniera sono divenuti dei martiri. Il regime teme il virus democratico.  Agenti in assetto anti-sommossa hanno isolato decine di città  e villaggi

Read More

L’offensiva di primavera che minaccia l’Occidente 0

Poteva essere una strage peggiore di quella di Nassiriya e lo doveva essere nelle intenzioni di chi ha organizzato e condotto l’attacco al nostro Prt di Herat. Si è trattato di uno degli attacchi della preannunciata offensiva di primavera che tutti dicono di avere previsto e si tratta di morti e feriti che tutti i responsabili politici e militari dicono di aver messo nel conto di questa fase propedeutica al ritiro graduale della missione.

Read More

La fuga degli ufficiali di Gheddafi 0

Lasciano il raìs in 120. Otto a Roma: “Qui grazie ai Servizi italiani”

Read More

Afghanistan, attacco agli italiani ore di guerra con kamikaze e cecchini 0

Attentato dei Taliban a Herat. Cinque militari feriti. Morti cinque agenti locali. Il ministro La Russa: “Il nostro impegno non cambia”

Read More

Il Paperone russo salva le librerie del Regno Unito 0

In due o tre mesi al massimo porteremo il tasso d’inflazione del Brasile molto vicino allo zero: è evidente che il trend nel Paese sia in calo costante

Read More

Lo scontro Enel-Terna sul tavolo del governo 0

Oggi al cdm il tema della dispersione delle energie rinnovabili. Sostegno a Cattaneo dal cda. La società  delle reti dà  mandato all’ad di valutare azioni legali al fine di tutelarne i diritti

Read More

Atene trema, arriva il verdetto Ue-Bce-Fmi Juncker: “Sono ottimista sui nuovi aiuti” 0

Tensioni nei mercati in attesa delle decisioni della “troika” . Bruxelles e Eurotower ancora divise sul debito

Read More

Appello finale di Draghi all’Italia 0

Oggi le sue Considerazioni prima di trasferirsi alla Bce: fate di più per la crescita. La nomina alla Banca centrale sarà  ufficializzata il 24 giugno dal Consiglio Europeo. La sua ultima assemblea Bankitalia dopo un lavoro iniziato nel 2005

Read More

Fessenheim fa litigare tutta Europa una Fukushima a soli 500 km da Milano 0

I due reattori hanno 34 anni e sorgono su una faglia. Per le autorità  francesi è a prova di sisma. Le pressioni di Germania e Svizzera aiutano la popolazione che ne chiede la chiusura

Read More

La Germania rinuncia al nucleare centrali chiuse entro il 2022 0

Merkel: saremo pionieri dell’energia rinnovabile. La decisione assunta durante una riunione della coalizione di governo. Decisivi i negoziati con i sindacati e con le forze dell’opposizione

Read More

Le vere sfide dell’agricoltura 0

La drammatica situazione in cui versa l’agricoltura nazionale richiederebbe scelte coraggiose. Invece di programmarle però, il ministero delle Politiche Agricole e Forestali rimane il dicastero più soggetto a cambiamenti di guida. Guarda caso, è sempre il primo a essere coinvolto quando serve un rimpasto di governo. Mi chiedo con questi presupposti come si possa fare qualcosa di davvero costruttivo, o quanto meno che abbia un senso. In tutti i Paesi d’Europa si lavora per cambiare una politica agricola ormai insostenibile, occorrono nuove idee per affrontare le sfide che ci attendono e noi, continuando a sottovalutare l’agricoltura, rischiamo di perdere grandi occasioni. Ma non è soltanto un problema politico. Anche sul fronte del pensiero economico, tutto tace.

Read More

La strada del coraggio 0

Che siamo in crisi, che stiamo attraversando un periodo nero, lo sappiamo tutti: lo ripetiamo ogni giorno. Sembra che nessuno sia in grado di prendere iniziative. Ma come se ne esce? Non è detto che le elezioni siano una via d’uscita, anche se i risultati dei ballottaggi ci danno un po’ di speranza. Il superamento della crisi, piuttosto che da elezioni, dipende dall’elasticità  del sistema: dalla sua capacità  reattiva.

Read More

La hit parade degli atenei 0

“Le cose che contano, non sempre si possono misurare”, soleva dire Albert Einstein. L’istruzione conta molto, ma abbiamo ragione a volerne misurare la qualità  con delle classifiche? L’inflazione di classifiche internazionali riguarda in particolare le università . Un tempo era un fenomeno tipicamente americano: con quel che costano le rette Usa, le famiglie divorano da anni le “pagelle” delle facoltà  compilate da US News and World Report, e altri magazine.

Read More

Così la geopolitica ci fa capire il mondo 0

Il saggio di Mario Losano sull’importanza di questa disciplina. All’inizio degli anni Ottanta si comincia a riscoprire l’importanza di certi temi. La geopolitica è di moda. Questo termine, impiegato a vanvera per significare tutto, rischia di non significare nulla. Eppure per quasi mezzo secolo, tra la fine della seconda guerra mondiale e la fine della guerra fredda, parlare di geopolitica era tabù. Attraverso un cortocircuito interpretativo, una disciplina diffusa almeno dall’inizio dello scorso secolo venne identificata con i totalitarismi, in specie con il nazismo.

Read More