SIRIA La polizia spara sui kurdi, 14 morti

by Sergio Segio | 9 Ottobre 2011 6:55

Loading

Sei persone in particolare sono state uccise nel nord del paese durante le esequie di un noto oppositore kurdo: Mishaal al-Tammo era stato ucciso non durante una protesta mna con un attentato m irato. E ieri c’erano 50mila persone nella sua città , Qamishli, al corteo funebre diventato una nuova protesta contro il regime di Bachar al Assad. E’ stata la più grande dimostrazione nella regione kurda siriana da quando nel paese è cominciata l’ondata di proteste, ormai quasi sette mesi fa. E la violenza delle forze di sicurezza a Qamishli è destinata a infiammare ancor più gli animi nella minoranza kurda, che attribuisce al governo l’omicidio di Tammo.

Post Views: 149

Source URL: https://www.dirittiglobali.it/2011/10/siria-la-polizia-spara-sui-kurdi-14-morti/