Obama avverte Khamenei “Siamo pronti a intervenire”

by Sergio Segio | 14 Gennaio 2012 8:53

Loading

Più volte minacciata dalle autorità  iraniane, l’eventuale chiusura dello stretto – dove transita il 40% del petrolio trasportato via mare – per gli Stati Uniti è considerata una ‘linea rossa’ invalicabile: se qualcuno decidesse di valicarla – è l’avvertimento fatto giungere direttamente al leader supremo iraniano – questo provocherebbe una risposta sicura degli Usa. Intanto ieri una folla di migliaia di persone ha partecipato a Teheran, al termine della Preghiera del Venerdì, ai funerali di stato per lo scienziato nucleare Mustafa Ahmadi-Roshan, ucciso mercoledì da una bomba, attribuita dal regime iraniano alla Cia e al Mossad. La salma è stato sepolta in un cimitero a nord della capitale. I manifestanti hanno scandito “Morte agli Stati Uniti, a Israele, alla Gran Bretagna”, esibendo cartelli col ritratto di Barack Obama con la scritta “terrorista”.

Post Views: 188

Source URL: https://www.dirittiglobali.it/2012/01/obama-avverte-khamenei-qsiamo-pronti-a-intervenireq/