L’unica condizione che produce il presente 0

«Crisi. Per un lessico della modernità » di Reinhart Koselleck Finalmente tradotta una delle parole chiave che il filosofo tedesco aveva inserito in un lessico. Un progetto ambizioso che prova a interpretare le tensioni e i conflitti che caratterizzano la società  capitalista

Read More

Libri smarriti nel flusso globale 0

Ride, ma non nega, Beatriz de Moura quando, in un’intervista sul «Paà­s», la definiscono una «dama dell’editoria di lingua spagnola». Né potrebbe, del resto, dal momento che Tusquets, la sigla che ha fondato più di quarant’anni fa è (per citare l’autore dell’articolo, Jesàºs Ruiz Mantilla) «un sinonimo di indipendenza, buon gusto, in grado di formare un canone letterario e intellettuale nel mondo delle lettere ispaniche».

Read More

«Non si fa» 0

Adriano Sofri spiega perché ha scritto un libro per spiegare le bugie su Piazza Fontana, che si può scaricare gratis online

Read More

Anche Madrid vara l’austerità  più tasse come Roma e Atene 0

Nei tre Paesi misure sui deficit pubblici per 150 miliardi   Ieri il governo spagnolo ha approvato la maxi manovra da 27 miliardiLe incognite del risanamento tra debito in crescita e i paletti di Bruxelles

Read More

Il salva-Stati si ferma a 500 miliardi Vince 0

 la Germania. Grilli: “Rischio Italia? I mercati ci guardano” Nel comunicato finale si parla di 800 miliardi, ma di questi 300 sono già  impegnati

Read More

“Sull’articolo 18 non spaccheremo il Paese” 0

L’impegno della Fornero. E Monti dalla Cina: partiti responsabili, ma guardino avanti Il governo Il premier: “Grande attesa all’estero per la nostra riforma” Marchionne: “Non ci sono alternative”

Read More

I prezzi: Luce +9,8% in due mesi, da domani gas +1,8% Bollette roventi in primavera stangata da 70 euro a famiglia 0

 Il Garante farà  un nuovo intervento a maggio che servirà  a finanziare le fonti rinnovabiliL’Autorità  per l’energia spinge verso l’alto le tariffe. Pesa il petrolio che, in un anno, va su del 37 per cento Consumatori arrabbiati: “La bolletta va depurata di tasse e oneri impropri che non hanno ragione di esistere”

Read More

Seicentomila ricchi tra fondi, barche e Suv ma per il fisco sono venti volte di meno 0

Il 10% più benestante della popolazione possiede il 44% della ricchezza nazionaleLe supercar sono quasi 600 mila, gli yacht 100 mila e 500 gli elicotteri di proprietà  di privati cittadini

Read More

LE REGOLE UNIVERSALI 0

Più che il Paese è stato il Governo sin qui a non essere pronto per la riforma del mercato del lavoro. A tre mesi dall’apertura del tavolo con le parti sociali, a dieci giorni dalla sua tempestosa chiusura, a una settimana dal varo in Consiglio dei ministri della riforma, non c’è ancora un disegno di legge, un articolato che chiarisca i moltissimi punti lasciati in sospeso dalle linee guida diffuse dall’esecutivo nei giorni scorsi.

Read More

Le ultime sfide di Safran Foer: “Dal film sull’11 settembre alla riscrittura dell’Haggadah 0

Il romanziere ricorda gli anni passati insieme a Venezia parla di soldi, di pesca e del gatto che ha dovuto uccidereDomenica saranno presentate le missive inedite dello scrittore a Gianfranco Ivancich, fratello della sua “musa” Adriana Sono scritte con la caratteristica calligrafia ondulata, a volte la firma è “Mr. Papa””Mi sono rimesso in ottima forma. Non ho più la pancia e ho preso il colore di un indio tostato”

Read More

Ernest Hemingway 0

Le lettere all’amico italiano “Quell’ignobile premio Nobel”

Read More

Zizek: Credo nell’emancipazione ma non rinuncio alla democrazia 0

“Tutti i nostri problemi, dalla crisi all’ambiente, sono problemi del vivere insieme: io questo senso parlo di comunismo””Su Occupy Wall Street sono cauto, anche se ha avuto il merito di essere il primo movimento che non cavalca un solo tema”Il filosofo sloveno racconta, in una lunga intervista di cui pubblichiamo un estratto, le sue posizioni politiche

Read More

L’inchiesta sui fornitori di Apple 0

L'inchiesta sui fornitori di Apple

La Fair Labor Association ha concluso la sua indagine nelle contestate fabbriche cinesi della Foxconn, documentando abusi e irregolarità

La Fair Labor Association, associazione non profit promossa da Bill Clinton nel 1999 per migliorare i controlli nelle fabbriche e assicurare un corretto rispetto delle norme e della sicurezza dei lavoratori, ha annunciato ieri i risultati dei controlli effettuati su iniziativa di Apple – e dopo varie inchieste giornalistiche – sulle condizioni di lavoro nelle fabbriche delle aziende fornitrici, comprese la Foxconn a Shenzhen e Chengdu, in Cina. L’inchiesta si è basata in parte sui questionari compilati da 35.000 lavoratori tra quelli che costruiscono i componenti di iPod, iPhone e iPad, e in parte su visite dirette da parte degli ispettori dell’associazione.

Read More

I tibetani che si danno fuoco 0

I tibetani che si danno fuoco 

Sono trenta dall’anno scorso a oggi, in mezzo a mesi di proteste e manifestazioni, ma la comunità  internazionale non pare avere intenzione di occuparsene

Read More

Ue, la Commissione detta le regole per il diritto alla pensione dei migranti 0

Pubblicata una comunicazione per chiarire i diritti di sicurezza sociale, per superare la frammentazione dovuta all’esistenza di 27 sistemi diversi, uno per ciascun paese

Read More

Gli F35 atterrano in Parlamento 0

f35

Nella serata di mercoledì 28 marzo la Camera dei deputati ha discusso e votato su alcune mozioni relative alla questione degli F35, i nuovi caccia bombardieri che dovranno sostituire gli F16 multiruolo. Le mozioni erano 8, presentate da gruppi parlamentari di maggioranza e di opposizione, con il sostegno o meno del governo. Un dibattito importante che finalmente fa arrivare la questione degli F35 alle sedi istituzionali appropriate una questione che non è di tecnica militare ma che investe il cuore della politica italiana e la modalità  con cui il nostro paese si vuole presentare sullo scenario internazionale.

Read More

SINISTRE D’EUROPA 0

Ieri la Spagna ha incrociato le braccia ed è scesa in piazza. Ma quanti anni dovremo aspettare prima di poter scrivere che a proclamare lo sciopero generale e a invadere le piazze è stata l’Europa, non questo o quel paese?

Read More