Pensioni assistenziali e d’invalidità , spesa in lieve calo: 25,3 mld (-0,3%)

E’ quanto emerge dal rapporto annuale dell’Inps. Le prestazioni assistenziali, per le quali non sussiste una precedente posizione contributiva e il cui onere e’ sostenuto integralmente dallo Stato, sono quasi 3,6 milioni e coprono il restante 19% circa dei trattamenti in essere, per una spesa complessiva di 25,3 miliardi di euro. L’importo medio e’ di 399 euro al mese. Si tratta principalmente di pensioni e assegni sociali e di trasferimenti agli invalidi civili (pensioni, assegni, indennita’). Questi ultimi coprono il 66% della spesa complessiva per trattamenti assistenziali con 16,7 miliardi di euro, ripartiti tra 3,8 miliardi per pensioni e assegni e 12,9 miliardi per indennita’ di accompagnamento. (DIRE)

© Copyright Redattore Sociale


Related Articles

I pm: “Processate Berlusconi” il governo: stop alle intercettazioni

Per la Procura “prove evidenti” dei reati. Concussione e prostituzione, per la Procura “prove evidenti”. I pm: “Processate il premier” La risposta del governo “Stop alle intercettazioni”. La parola sul giudizio immediato passa ora al gip Di Censo: decisione la prossima settimana

Fotografia di un paese scoraggiato

I dati dimostrano che spesso le nuove generazioni hanno abbandonato la partita prima di cominciarla

 

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment