«Ciellini omologati al potere» Affondo di Famiglia Cristiana

Un colpo a Comunione e liberazione e un colpo a Monti. Famiglia Cristiana, il settimanale cattolico più letto in Italia, mette da parte diplomazia e toni da sacrestia e, nell’editoriale del numero che è in arrivo nelle edicole e nelle parrocchie, sferra un duro attacco al Meeting di Cl e lancia forti critiche al premier e alla politica economica del governo.
«Un lungo applauso del popolo dei ciellini ha accolto il premier» che domenica ha aperto la kermesse ciellina di Rimini, scrive Famiglia Cristiana, ricordando – e i nomi non sembrano proprio scelti a caso fra i numerosissimi politici passati per il Meeting – come «tutti gli ospiti del Meeting, a ogni edizione, sono stati sempre accolti così: da Cossiga a Formigoni, da Andreotti a Craxi, da Forlani a Berlusconi. Qualunque cosa dicessero. Poco importava se il Paese, intanto, si avviava sull’orlo del baratro. Su cui ancora continuiamo a danzare». Poi l’affondo diretto ai discepoli di don Giussani: «C’è il sospetto che a Rimini si applauda non per ciò che viene detto. Ma solo perché chi rappresenta il potere è lì, a rendere omaggio al popolo di Comunione e liberazione. Non ci sembra garanzia di senso critico, ma di omologazione. Quell’omologazione da cui dovrebbe rifuggire ogni giovane. E che rischia di trasformare il Meeting in una vetrina: attraente», ma «autoreferenziale».
Da Rimini gli organizzatori non commentano. Ci pensano però i pasdaran ciellini, come il pidiellino Maurizio Lupi: «Chi dà  giudizi dall’esterno dice spesso stupidaggini». E Roberto Formigoni, per decenni politico di riferimento di Cl, in questa edizione messo piuttosto ai margini a causa della vicende giudiziarie: «Al Meeting si applaude perché quelli che vengono qui sono persone educate» che usano le proprie vacanze per venire ad istruirsi invece di andare in spiaggia». E Formigoni di vacanze, non in spiaggia ma su lussuosi yacht messi a disposizione da danarosi benefattori, è uno che se ne intende.
Gli strali di Famiglia Cristiana sono anche per Monti, che al Meeting ha detto di vedere «avvicinarsi l’uscita dalla crisi». Un discorso «carico di speranza» ma lontano dalla realtà , commenta il settimanale dei paolini che chiede: «Quali provvedimenti stanno creando lavoro e contrastando la disoccupazione giovanile?». Il premier ha detto che «”ci vuole più tempo”. Ma quanto tempo?». Intanto «il Paese è stremato, dieci milioni di famiglie tirano la cinghia, la disoccupazione è al 10,8%» e «solo un italiano su tre ha un posto regolare a tempo indeterminato», scrive Famiglia Cristiana che, criticando il premier – come del resto già  aveva fatto in passato, sia sulla manovra “Salva Italia” di dicembre sia sulle modifiche all’articolo 18 («Il lavoratore non è una merce, non lo si può trattare come un prodotto da dismettere per motivi di bilancio») -, si differenzia nettamente dal montismo dei cattolici di Todi, e in parte della Cei, che preparano la “Cosa bianca” e che a Monti, e soprattutto a Passera, sembrano guardare sempre con più insistenza.


Related Articles

Casaleggio: «Io non mi candiderò, continuo a lavorare per la democrazia diretta nel nome di mio padre»

Roma « Non intendo candidarmi, né fare politica in prima persona. Intendo occuparmi dello sviluppo delle applicazioni di democrazia diretta

Trattativa Stato-mafia Il caso degli «informatori»

PALERMO — Scatta una spigolosa polemica giornalistico-giudiziaria sugli «informatori mafiosi» della Procura di Palermo ai margini del grande processo in cui la stessa Procura ormai senza Antonio Ingroia mette alla sbarra un pezzo di Stato, quello della «trattativa», con imputati eccellenti come il generale dei carabinieri Mario Mori e il colonnello Mario Obinu.

Consigli ai compagni del Pd

Consigli ai compagni del Pd per fare bella figura in società . Ricordare che il governo Monti non è un governo di sinistra. Giusto. Quindi sostenere la decisione di votarlo per responsabilità  e senso dello Stato. Deplorare gli estremisti che si lamentano, ricordando quello che c’era prima.

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment