Don Chisciotte e Sancho Panza 0

LA POLITICA li ha fatti fuori tutti, ma proprio tutti, tranne uno: Pierferdinando Casini “l’inrottamabile”, più celodurista di Bossi, più gatto di D’Alema, più volpe di Veltroni, più conchiglia di Mastella, eterno come fu Andreotti.

Read More

Martini, la lezione della pietà  0

La compassione e la capacità  di spendersi per gli altri Provare la fede attraverso i fatti e le scelte concrete Occorre usare con prudenza il nome di Dio perché un pericolo grave e tutt’altro che lontano, è quello di immaginarsi Dio, proprio immaginarsi, sulla scorta dei racconti delle nonne, di un sacerdote che ci ha colpito particolarmente, di una orazione che abbiamo imparato da piccoli o di un’idea che ci siamo fatti per nostro conto.

Read More

“I ricchi paghino di più” l’ultimatum di Obama per evitare la recessione 0

Il piano del presidente sul fiscal cliff: “Ma difenderò la middle class”   

Read More

Hillary, la signora che non c’è il virus misterioso e il caso Bengasi 0

 In silenzio da tre settimane, “È un bluff per il fiasco libico”   

Read More

Autostrade, aumento medio del 3,9% 0

Dai rincari di pedaggi, acqua e gas, nuovi investimenti in infrastrutture  

Read More

Futurismo in rivista 0

Quando l’arte scompagina le carteFu una rivoluzione anche grafica e tipografica quella che attraversò la cultura italiana del primo Novecento. Dalla letteratura alla pubblicità , dalla goliardia alle tavole parolibere, dalle copertine in forma di aereo a quelle ridotte a biglietto postale. Come dimostra ora uno splendido volume

Read More

Budget Usa, tocca ai senatori Si punta su un miniaccordo 0

 La maggioranza degli americani dà  la colpa ai repubblicani

Read More

Napolitano e l’invito agli italiani: bisogna chiedere conto ai politici 0

 Il capo dello Stato prepara il discorso di fine anno. Timori per la «fatica sociale»

Read More

Nell’antimafia tornano i veleni Due schieramenti per le elezioni 0

Il premio, ah, quel premio. Una vecchietta palermitana dalle idee confuse lo bloccò sdegnata davanti all’Albero Falcone: «Ma, dutturi Grasso, picchì ci dette ‘stu premiu a Berlusconi?». Ora Pietro Grasso, già  procuratore nazionale antimafia e futuribile ministro della Giustizia del Pd, sostiene in tv che non andò proprio così: che quei discoli della Zanzara, intervistandolo, gli misero un po’ in bocca la frase.

Read More

Bersani valuta l’effetto Monti: ma chi non vince non fa il premier 0

Pier Luigi Bersani non rinuncia alla flemma di sempre. Non perché non pensi anche lui quello che Enrico Letta pensa e dice: «Monti può toglierci dei voti». Ma il segretario è ottimista: «È da tempo che cercano di metterci sotto: non ci sono riusciti finora e non ci riusciranno neanche domani».

Read More

«Un milione in fila alle primarie» 0

La previsione del Pd. Domani si vota ancora. Il renziano Gori in bilico a Bergamo

Read More

Il premier e l’obiettivo di non rifare la vecchia Dc 0

Il Professore non si riconosce nelle categorie «centro» o «moderati». La telefonata a Passera

Read More

Il veto del «guastatore» Formigoni sulle tasse 0

Il governatore esulta per lo stop I lumbard: il Pdl non ha alternative

Read More