Comitato sugli immigrati Merkel accontenta la Spd

In seguito a una telefonata con il suo numero due al governo, il leader della Spd Sigmar Gabriel, la cancelliera ha acconsentito alla creazione di un comitato composto dai sottosegretari competenti per trattare il tema dell’immigrazione.
«Il comitato — ha spiegato il vice portavoce del governo, Georg Streiter, annunciando che l’organismo vedrà la luce mercoledì — si occuperà di vedere quali misure operative possono essere prese per evitare un possibile abuso dei benefici del welfare».
L’annuncio della Merkel arriva dopo che il dibattito si è ulteriormente infiammato in Germania a seguito delle dichiarazioni rilasciate da Elmar Brok, esponente della Cdu (l’Unione cristiano-democratica guidata dalla cancelliera) e presidente della commissione Esteri del Parlamento europeo. In un’intervista apparsa ieri sul quotidiano Bild , Brok ha dichiarato: «Gli immigrati che vengono in Germania solo per ottenere i sussidi di disoccupazione per i figli e le assicurazioni sanitarie devono essere rispediti velocemente nei loro Paesi. Per impedire ingressi di massa dovremmo pensare di prendere le impronte digitali». Critiche alle sue parole sono arrivate dai suoi stessi compagni di partito, tra i quali Armin Laschet, vice presidente della Cdu: l’idea proposta da Brok «non corrisponde a quella di un’Europa aperta».


Related Articles

Cile, il governo messo all’angolo

 

Sebastià¡n Pià±era sta vivendo momenti bui: è al più basso livello di consenso mai raggiunto da un governo democratico e da oggi inizia lo sciopero nazionale del rame

Fa satira sulla legge texana anti-aborto censurata la celebre striscia di Trudeau

La vignetta “Doonesbury” prende in giro la norma voluta da Perry. Decine di quotidiani la bocciano 

Migranti bloccati, ora «Amlo ha l’alibi per militarizzare il Messico»

Intervista a Luis Hernandez Navarro. Secondo l’opinionista del quotidiano «La Jornada» il conflitto imposto da Trump con la minaccia di dazi economici ha fatto crescere un’onda xenofoba

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment