Alitalia-Etihad decolla c’è l’accordo ufficiale ad Abu Dhabi il 49%

Alitalia-Etihad decolla c’è l’accordo ufficiale ad Abu Dhabi il 49%

ROMA . Etihad entrerà col 49% del capitale nella nuova Alitalia. Con un comunicato congiunto le due compagnie ieri hanno messo nero su bianco che l’intesa è a un passo. Per giungere alla firma occorrerà stilare nei particolari il contratto e tutte le condizioni richieste dagli arabi per finalizzare.
Quella che potrebbe a prima vista sembrare l’ennesima puntata di un accordo difficile di cui si discute ormai dallo scorso gennaio, è in realtà una sorta di avvertimento ai protagonisti della trattativa che ancora tentennano o si arroccano nelle proprie posizioni, allungando i tempi della chiusura. In particolare, è un messaggio chiaro alle banche e al sindacato che nei prossimi giorni dovranno sciogliere le ultime riserve sul debito di Alitalia e sugli esuberi. I vettori, che dovrebbero chiudere il negoziato entro 20 giorni e non a fine luglio, hanno quindi confermato di aver trovato «un accordo sui termini e condizioni dell’operazione con la quale Etihad acquisirà una partecipazione azionaria del 49% in Alitalia». Le due compagnie aeree «procederanno alla finalizzazione della documentazione contrattuale, che includerà le condizioni concordate. Il perfezionamento è soggetto alle approvazioni delle competenti autorità Antitrust».
Sarà il Garante europeo a vigilare sull’operazione, una volta ottenuto dalle autorità italiane, e in particolare dall’Enac, il semaforo verde. Ieri Luthansa si è appellata alla Ue: «É vitale che l’Unione europea e le autorità dei Paesi membri pongano fine alla concorrenza sleale da parte dell’aviazione sussidiata dallo Stato e proibisca l’aggiramento delle regole europee in materia sussidi».


Tags assigned to this article:
AlitaliaAntitrustEnacEtihad

Related Articles

Uva, il pm riduce le accuse

Al via il processo per la morte di Giuseppe Uva, arrestato nel 2008 da 6 poliziotti e un carabiniere. La procura chiede il proscioglimento degli imputati dall’accusa di omicidio preterintenzionale

Pensioni, la propaganda e le cifre: rapporto UE smentisce le cassandre dell’austerità

Previdenza. Dopo il flop di «Quota 100» si può abbassare l’età pensionabile in modo strutturato evitando il ritorno alla Fornero (lo scalone a 67 anni). l’Italia ha l’età legale di pensionamento più elevata d’Europa. Anche l’età media effettiva di uscita dal mercato del lavoro è tra le più elevate

Parigi e Amsterdam affondano le Borse bruciati 160 miliardi, Milano -3,8%

Pesa anche la crisi olandese. Lo spread schizza a quota 409. Piazza Affari ha perso più di tutte per effetto della caduta delle banche Pesa l’inattesa flessione dell’indice Pmi Eurozona, sceso ai minimi da 5 mesi

1 comment

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment