Bataclan

Bataclan. La band conclude il concerto interrotto dai terroristi

A poco più di tre mesi dai 90 morti del Bataclan, ieri sera gli Eagles of Death Metal hanno finito il concerto interrotto la sera del 13 novembre da tre terroristi dell’Isis

Corriere della Sera • 17/2/2016 • Copertina, Guerre, Armi & Terrorismi, Internazionale • 928 Viste

A poco più di tre mesi dai 90 morti del Bataclan, ieri sera gli Eagles of Death Metal hanno finito il concerto interrotto la sera del 13 novembre da tre terroristi dell’Isis. Nella sala dell’Olympia c’erano circa 2500 persone: tra loro 900 scampati al massacro, assistiti da una trentina di psicologi pronti a intervenire. «Una bella atmosfera, la prova che ci hanno colpito ma non ci hanno sconfitto e non vinceranno mai», dice Arnaud, 34 anni, che al Bataclan era rimasto leggermente ferito. Misure di sicurezza straordinarie: oltre 300 agenti e quattro fasi di controllo.

Articoli correlati

5 per mille

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »

Pin It on Pinterest

Share This