Ivan Marquéz: Stiamo navigando con il vento in poppa

Ivan Marquéz: Stiamo navigando con il vento in poppa

A conclusione della seconda giornata della X Conferenza Nazionale Guerrigliera, il comandante Ivan Marquez ha incontrato la stampa. Marquéz ha detto che “la conferenza è un grande successo. Stiamo navigando con il vento in poppa”.
Il capo della Delegazione di Pace delle FARC-EP ai negoziati dell’Avana ha sottolineato che i guerriglieri-delegati stanno analizzando le 30 tesi proposte alla loro attenzione. “La maggior parte di queste tesi – ha detto Marquéz – hanno a che vedere evidentemente con gli accordi raggiunti all’Avana”.
Il comandante FARC ha aggiunto che i guerriglieri stanno proponendo moltissimi nomi per il nuovo movimento politico che nascerà dalla transizione delle FARC-EP dalla guerra alla pace. “Tutti i nomi fin qui proposti dai guerriglieri – ha detto il comandante – sono suggestivi. Del resto non poteva che essere così perché i nostri guerriglieri quando opinano lo fanno dal cuore”.
Marquez ha quindi sottolineato l’importanza del “gesto di fiducia da parte del governo che ha concesso a 24 prigionieri politici di uscire dal carcere per partecipare ai lavori della Conferenza Guerrigliera. “Le cose stanno funzionando – ha detto Marquez – e noi ci stiamo preparando ad andare a Cartagena il 26 settembre per firmare l’Accordo Finale di Pace”.



Related Articles

La visita di Trump a Roma, verso il summit Nato e il G7 di Taormina

Al Summit Nato di Bruxelles Trump sosterrà il piano del Pentagono per l’Europa, ossia l’escalation militare Usa in Europa e il rafforzamento della Nato

Libia, la promessa del Cnt “Processo ai killer di Gheddafi”

L’Onu: fine missione il 31 ottobre. Caccia alle armi del raìs    Niente no-fly zone dalle 23.59 di lunedì ora di Tripoli Voto unanime dell’Alleanza 

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment