Macerata spaccata, svela l’intolleranza «Non si spara così poteva piglia’ qualcuno»

L’idea surreale che, non essendoci bianchi feriti, a Macerata sia andata pure bene sgorga naturale

Read More

In casa di Luca Traini, tra Mein Kampf, croci celtiche e riviste fasciste

i carabinieri hanno portato via una copia del «Mein Kampf» e altro materiale d’ideologia nazista da cui si abbeverava il futuro giustiziere col diploma da geometra

Read More

Al supermarket AmazonGo col braccialetto

Nel primo supermercato AmazonGo, aperto il 21 gennaio scorso a Seattle, il cliente entra identificato dal suo codice QR, prende quello che vuole ed esce senza passare dalla cassa

Read More

KURDISTAN: The “Dirty War” The Price of Wanting Freedom?

there are death squads looking to disband Turkish and Kurdish opposition members

Read More

Intervista a Vincenzo Colla. Il sindacato del futuro ha i piedi piantati in terra e lo sguardo globale

Per Vincenzo Colla, segretario confederale della CGIL, l’uscita dalla crisi può essere un’opportunità importante per rilanciare un modello di crescita e sviluppo che punti a ridurre le diseguaglianze

Read More

La Turchia spara sui profughi. Ad Afrin 150 civili uccisi

Siria/Turchia. L’organizzazione HRW denuncia i crimini turchi: uccisi almeno 10 rifugiati al confine

Read More

L’industria bellica italiana arma le guerre della Turchia di Erdogan

È uno dei maggiori clienti delle nostre aziende militari, soprattutto quelle a controllo statale come Leonardo (già Finmeccanica) e Fincantieri

Read More

Erdogan in Italia, shopping bellico e «difesa» dei confini

Turchia-Italia. Il presidente turco oggi in Italia per rafforzare rapporti economici mentre fa guerra ai curdi.

Read More

Ricerca Cgil sulla qualità dello sviluppo: la ripresa produce diseguaglianze

Rapporto 2017 sulla qualità dello sviluppo in Italia’ elaborato dalla Fondazione Di Vittorio della Cgil e dall’Istituto Tecnè

Read More

Quello di Macerata si chiama terrorismo

A Macerata, ieri, siamo caduti in uno dei punti più oscuri della nostra storia recente. Di quelli in cui sembrano materializzarsi i peggiori incubi, da «scene di caccia in Bassa Baviera»

Read More

Terrore a Macerata, caccia al nero al grido di «viva l’Italia»

Nella città marchigiana scossa dal brutale omicidio di Pamela si scatena il razzismo: ragazzo di estrema destra spara sui migranti, sei feriti, cinque uomini e una donna, tutti originari dell’Africa subsahariana

Read More

Minacce a un sindacalista Slc Cgil che aveva denunciato un Call center «fantasma»

Taranto. Andrea Lumino accompagnava una troupe della Rai a intervistare i lavoratori sfruttati per pochi euro

Read More

Je so’ pazzo occupa la chiesa di Sant’Antonio a Tersia per i senza tetto

Gli attivisti dell’Ex Opg ripuliscono l’edificio cinquecentesco, lasciato privo di qualsiasi manutenzione dalla confraternita dei Redentoristi, per ospitare chi non ha una dimora fissa

Read More

«Naufragio in Libia, almeno 90 migranti morti», il mese scorso le vittime sono state 246

Tripoli smentisce la tragedia, ma dieci corpi sono stati ritrovati sulle coste libiche. E l’Economist loda il «metodo Minniti»

Read More

I braccialetti Amazon e la videosorveglianza del Jobs Act

Per M5S e LeU i controlli a distanza sono frutto della legge voluta dal Pd. Il governo si difende: «Varate regole a tutela della privacy»

Read More

L’apocalisse dei diritti

Nel 15° Rapporto sui diritti globali l’analisi del mondo e delle sue prospettive. Diseguaglianze e violazione dei diritti umani sempre più gravi

Read More

Il piano inclinato del razzismo

Dello sterminio di ebrei, rom e sinti erano complici i popoli (i tedeschi insieme a quelli soggiogati). E’ così anche con gli immigrati. Il razzismo dei governi si è già spinto molto avanti

Read More

Fathi Chamkhi: le lotte sociali in Tunisia, dove «il debito è un’arma»

Intervista a Fathi Chamkhi (Fronte popolare): «Dopo la rivoluzione del 2010-2011 la sovranità è passata di fatto nelle mani di Ue e Fondo monetario»

Read More

La Polonia approva legge revisionista sull’Olocausto

Polonia. Per chi utilizzerà l’espressione «Campi della morte polacchi» previsti fino a tre anni di carcere. Critiche anche da Washington

Read More