Ancora un morto sul lavoro a Fincantieri

Strage sul Lavoro. Un operaio è deceduto a Sestri Levante (Genova). Oggi sciopero

il manifesto • 14/6/2018 • Salute & Sicurezza sul lavoro • 139 Viste

Ennesimo morto sul lavoro negli appalti del gruppo Fincantieri. Un operaio, Salvatore Lombardo, 43 anni, è deceduto sul colpo dopo essere caduto da dieci metri mentre stava lavorando su una impalcatura nel bacino di carenaggio a Fincantieri a Sestri Ponente (Genova) Stava compiendo lavori di saldatura ed è precipitato in quello che sarà il vano ascensore della nave in costruzione. Abitava con moglie e figli nel quartiere di Marassi. Era dipendente della Carpenteria Ottaviani titolare di lavori in sub appalto sulla nave da crociera in costruzione. All’incidente potrebbero avere assistito due fratelli anch’essi dipendenti della stessa ditta e in servizio sulla stessa nave. La rappresentanza sindacale di Fincantieri di Sestri Ponente ha indetto per oggi uno sciopero di otto ore.

FONTE: IL MANIFESTO

photo: By Alessio Sbarbaro User_talk:Yoggysot [GFDL (http://www.gnu.org/copyleft/fdl.html) or CC BY-SA 3.0 (https://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0)], from Wikimedia Commons

Articoli correlati

5 per mille

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »

Pin It on Pinterest

Share This