Il messaggio del regista inglese Ken Loach al Festival del Cinema di Kobane

“Le vostre conquiste politiche sono rispettate in tutto il mondo e sono tante le persone che vi appoggiano nel loro cuore, anche se forse non saprete mai di loro”

Global Rights • 14/11/2018 • Global Rights • 183 Viste

Il conosciuto e pluripremiato regista inglese, Ken Loach, ha inviato un messaggio di solidarietà al Festival Internazionale del Cinema di Kobane in programma dal 13 al 19 novembre.
Ken Loach, regista di film indimenticabili come Riff Raff, Piovono Pietre, Terra e Libertà, Ladybird, Ladybird, Jimmy’s Hall e Io, Daniel Black, ha sempre messo il dito nella piaga descrivendo la società in cui viviamo e soprattutto la classe operaia e la sua lotta costante contro il capitalismo, lo sfruttamento e a favore della giustizia e la verità.
Nel suo messaggio a Kobane, Ken Loach ha saputo cogliere, in poche parole, l’essenza della rivoluzione di Rojava. “Le vostre conquiste politiche sono rispettate in tutto il mondo e sono tante le persone che vi appoggiano nel loro cuore, anche se forse non saprete mai di loro”.
Il testo intero del messaggio di Ken Loach:
“Vi invio i miei più affettuosi saluti e le mie più vive congratulazioni per la celebrazione di questo nuovo Festival.
E’ fonte di grande ispirazione vedere il vostro lavoro di celebrazione del film e di riconoscimento del potere del cinema di unire la gente, quando avete sofferto indicibile sofferenze.
Le vostre conquiste politiche sono rispettate in tutto il mondo e sono tante le persone che vi appoggiano nel loro cuore, anche se forse non saprete mai di loro.
Buona fortuna per lo svolgimento di questo Festival. Sono certo che continuerà a crescere anno dopo anno.
Con amicizia e solidarietà,
Ken Loach”

 

photo: Georges Biard [CC BY-SA 3.0]

Articoli correlati

5 per mille

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »

Pin It on Pinterest

Share This