Festival LiberAzioni. Un concorso letterario sul carcere e la pena

Festival LiberAzioni. Un concorso letterario sul carcere e la pena

IO SONO TANTE/I. Tutte/i quelle/i che sono stata/o, sono e sarò.
Racconti per ricordare, esplorare, immaginare i tanti io che ci sono in ognuno di noi. Una pluralità che è nostalgia, possibilità e desiderio. Perché nessuno è “uno solo/a”.

Le finalità e i promotori
Il concorso letterario Io sono tante/i. Tutte/i quelle/i che sono stata/o, sono e sarò
è parte del progetto “LiberAzioni – Festival delle arti dentro e fuori”, promosso con l’intento di sollecitare e valorizzare la creatività attorno al tema del carcere e della pena, e in particolare creare – attraverso una serie di percorsi ed eventi culturali – opportunità di incontro, conoscenza e scambio tra chi in carcere vive e il territorio che il carcere ospita. Il progetto si svolge a Torino, ed ha un respiro tanto nazionale quanto di catalizzatore della comunità locale: le attività culturali previste sono, a livello nazionale, tre concorsi di video e scrittura che sfoceranno in un festival della creatività dedicata ai temi del carcere, che si terrà a Torino dal 18 al 20 ottobre 2019; a livello locale, laboratori esterni e interni al carcere mirano ad aprire dialoghi e incontri tra popolazione locale e popolazione detenuta. Tutte le attività prevedono modalità di interazione e scambio tra “dentro e fuori”.
I soggetti promotori sono:
Associazione Museo Nazionale del Cinema (coordinatore), Antigone Piemonte, Cooperativa Etabeta, SaperePlurale, SocietàINformazione, Associazione Lacumbia Film e Associazione Quinto Polo; con il sostegno della Città di Torino, AxTO – Azioni per le periferie torinesi e la collaborazione della Direzione della CC Lorusso e Cutugno di Torino.
Nell’ambito del Progetto LiberAzioni, gli enti organizzatori del Premio letterario sono:
Associazione SaperePlurale, Torino www.sapereplurale.net
Cooperativa Etabeta, Torino www.etabeta.it

I/LE PARTECIPANTI
Può partecipare al concorso letterario chi, di qualsiasi nazionalità ed età, e in qualsiasi grado di giudizio
• Sia detenuto/a in un istituto penitenziario italiano
• Sia in pena alternativa o sottoposto/a ad altra forma di restrizione della libertà

I RACCONTI
Sono ammessi al concorso testi:
• Liberamente ispirati al titolo Tutte/i quelle/i che sono stata/o, sono e sarò
• In forma di racconto breve di massimo 5 (cinque ) pagine di 30 righe ciascuna
• Inediti
• Scritti in lingua italiana
• Preferibilmente dattiloscritti o digitati, o in alternativa manoscritti con grafia ben leggibile
I testi inviati non verranno restituiti

INVIO
I racconti vanno inviati
• entro il 31 maggio 2019
• corredati dei dati anagrafici (nome e cognome, età, indirizzo dell’ attuale domicilio, eventuale email di contatto)
• ai seguenti indirizzi:
– email: segreteria@sapereplurale.net indicando in oggetto Concorso letterario LiberAzioni
– postale: in busta chiusa, all’indirizzo Cooperativa Etabeta – Concorso letterario LiberAzioni, lungo Dora Voghera 22, 10153 Torino.

MODALITÀ DEL CONCORSO E PREMI
• entro il 31 luglio saranno selezionati ad opera delle associazioni promotrici 20 finalisti.
I finalisti riceveranno notizia delle selezione via posta o via mail di contatto se disponibile.
I racconti finalisti saranno pubblicati su supporto cartaceo ed elettronico, a cura della rete degli enti promotori e sostenitori del progetto
• Tre giurie valuteranno i racconti finalisti: giuria interna di persone detenute nel Carcere Lorusso e Cutugno di Torino e di esperti; giuria popolare; giuria del Premio Diritti Globali
• Saranno assegnati i premi:
– Premio Giuria Persone detenute e esperti: 1000 € (lordi)
– Premio Giuria popolare: 1000 € (lordi)
– Premio Diritti Globali: 1000 € (lordi)
– Premio speciale SaperPlurale (in libri) dedicato alla scrittura femminile
– Premio speciale Castiglia – Museo della Memoria Carceraria di Saluzzo (in libri)
La proclamazione dei vincitori/trici avverrà nel corso del Festival LiberAzioni, a Torino, 18-20 ottobre 2019.
I vincitori della Menzione speciale Castiglia – Museo della Memoria Carceraria di Saluzzo saranno proclamati a Saluzzo in data da definire
• La consegna dei premi avverrà secondo accordi direttamente presi con i vincitori

Contatti:
Telefono: 3394155985
Email: segreteria@sapereplurale.net
Indirizzo postale: Cooperativa Etabeta – Concorso letterario LiberAzioni, lungo Dora Voghera 22, 10153 Torino

 

Allegati scaricabili



Related Articles

I mafiosi sono assassini spietati, ma idioti no

Naturalmente, qualsiasi ipotesi sulla matrice dell’orribile attentato di Brindisi fatta in questo momento ha tutti i difetti delle ipotesi fatte a ridosso di un evento sul quale vi sono centinaia di investigatori al lavoro per cercare di decifrarne il significato.

Ebola spaventa New York un medico positivo al test “Contagiato in Africa”

Craig Spencer per sei giorni in città prima dei sintomi, al setaccio i contatti Negli aeroporti quarantena obbligatoria per chi proviene dai Paesi del virus

Attacchi al Quirinale e al premier Un caso le parole del pm Di Matteo

Antonino Di Matteo: «Renzi tratta con un condannato». Le reazioni: inquietante, fa politica

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment