Elezioni europee 2019. Dieci milioni di voti fermati dallo sbarramento

Soglie previste in tredici paesi. In Italia il record relativo della dispersione

Read More

With the spirit of the hunger strikers to the end of Turkish fascism

After 200 days of incomparable historical resistance, the hunger strikes in Kurdistan, Turkey and Europe have been declared over today

Read More

Kurdish activists called off hunger strike following Öcalan’s message

Thousands of prisoners and activists around the world were on hunger strike demanding the end of the isolation against Abdullah Öcalan

Read More

Portogallo. Il premier Costa non delude, forze di governo oltre il 50%

In Portogallo i socialisti al 35%. Forze di governo oltre il 50%. Affluenza in calo in controtendenza

Read More

Spagna. La speranza socialista in Europa riparte da Pedro Sánchez

Spagna. Il premier spagnolo fa il bis, il Psoe stacca i popolari. Podemos arranca

Read More

Elezioni europee 2019. Paradosso Brexit, Farage fa il pieno di voti

Regno Unito. Queste elezioni europee si sono confermate come una sorta di referendum sull’operato dei due maggiori partiti e sulla loro gestione della British Exit

Read More

Germania. Grünen secondo partito, Spd in caduta libera

Germania. Affluenza al 60%, è la più alta dalla riunificazione nel 1990. Merkel cala di 7 punti, ma la Cdu è prima. Socialdemocratici al 15,5%, superati anche a Brema. Linke-liberali: testa a testa al 5,5%

Read More

Francia. Il secondo round Le Pen-Macron va all’ultradestra di Rassemblement national

Rassemblement national in testa al 23,3%, en Marche al 22% salva la faccia. Sorpresa ecolò, sale al 12,8%. La sinistra esce a pezzi: socialisti aggrappati al 7%, Mélenchon crolla al 6,6%

Read More

Sul Parlamento europeo un onda verde con 71 seggi

Europee. Ppe primo gruppo, ma l’alleanza con S&D non basta. Agli ecologisti 71 seggi. L’estrema destra conterà meno di quanto dicono i dati

Read More

Elezioni europee 2019. I sovranisti crescono ma non sfondano, la sinistra arretra

Europeisti e nazionalisti hanno spinto il motore del voto europeo contraddicendo la tradizione della bassa partecipazione

Read More

Il pestaggio del giornalista Origone e la memoria di Genova 2001

Genova. Centinaia di persone furono picchiate come il cronista di Repubblica per strada senza motivo e spesso anche arrestate

Read More

Mercatone Uno fallita, i 1860 lavoratori lo scoprono su Facebook

55 negozi chiusi senza preavviso ai 1.860 dipendenti. Polemiche sul governo assente a poche ore dalle elezioni europee. Critiche dei sindacati al ministro dello sviluppo Di Maio

Read More

La guerra di Salvini contro ONG e migranti

L’alba della stagione anti migranti del governo gialloverde spunta il 10 giugno 2018 quando Matteo Salvini, da appena otto giorni ai vertici del ministero degli Interni, vieta l’approdo alla nave Aquarius

Read More

Oggi si vota in un’Europa vecchia, con nuove divisioni

Con 374 milioni di elettori il voto per il Parlamento europeo è la seconda elezione democratica più importante sul pianeta terra

Read More

Lavoro gratuito e pena aggiuntiva

La notizia di oggi è che Amazon aprirà due “poli di servizio” in altrettante carceri italiane (Torino e Roma-Rebibbia)

Read More

Irlanda alle urne, sul voto pesa l’emergenza casa

Al voto. La ripresa economica sembra premiare il partito di governo Fine Gael. La sinistra potrebbe confermare il buon risultato del 2014

Read More

Genova. Poche scuse per il giornalista pestato dalla polizia 0

I vertici delle forze dell’ordine si scusano. Scarcerati i due manifestanti. Polemiche per l’autorizzazione agli estremisti di destra

Read More

Pacco bomba nel centro di Lione, 13 feriti lievi

Le indagini sono state affidate alla procura antiterrorismo di Parigi. Marine LePen cavalca l’ipotesi del terrorismo

Read More