Il capitalismo dello choc pandemico e l’impunità dei dominanti

Il capitalismo dello choc pandemico e l’impunità dei dominanti

Loading

L’inchiesta. Le analisi sul mondo globale nel 18esimo rapporto sui diritti globali. Il 2020, con la pandemia di Covid-19, ha portato e sta residuando un drastico peggioramento nei diritti e nelle libertà, così come nella condizione sociale ed economica di milioni di cittadini in molte parti del mondo e ha mostrato con maggior evidenza la pericolosa vulnerabilità del sistema democratico e dello Stato di diritto rapporto sui diritti globali. Il 2020, con la pandemia di Covid-19, ha portato e sta residuando un drastico peggioramento nei diritti e nelle libertà, così come nella condizione sociale ed economica di milioni di cittadini in molte parti del mondo e ha mostrato con maggior evidenza la pericolosa vulnerabilità del sistema democratico e dello Stato di diritto

Dal capitalismo dei disastri al capitalismo dello choc pandemico. È questa la chiave di lettura offerta dal diciottesimo Rapporto sui diritti globali, coordinato da Sergio Segio e intitolato «Il virus contro i diritti» che ripercorre i dodici mesi che hanno sconvolto l’intero pianeta, gli equilibri economici, sociali e ambientali.



Related Articles

Anche Juncker diventa ostaggio dei tedeschi

Loading

Il commissario Ue: da Atene segni positivi, si va verso un ragionevole compromesso. Poi il gelo di Berlino Occupazione record in Germania: 43 milioni di lavoratori, il numero più alto dalla riunificazione

I neri, l’uomo di Mokbel e i legami con Carminati

Loading

I 5 arresti per il delitto riconducono a Mafia Capitale

Elezioni. Contare non sbarrare

Loading

Elezioni. La strada per un Europa dei popoli è lunga e dif­fi­cile, nella poli­tica e nel diritto

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment