Guerra in Yemen. Basta armi ai Saud dall’Italia: il Tar boccia il ricorso di Rwm

Guerra in Yemen. Basta armi ai Saud dall’Italia: il Tar boccia il ricorso di Rwm

Lo stop alla vendita di armi all’Arabia saudita e agli Emirati (impegnati dal 2015 in una sanguinosa operazione militare contro lo Yemen) era giunta lo scorso 29 gennaio quando il governo italiano aveva revocato le licenze, già autorizzate ma non consegnate, a Riyadh e Abu Dhabi (12.700 bombe).

Rwm aveva mosso ricorso parlando di misura «ad aziendam»: «Si è tenuto conto del danno economico (almeno 250 milioni di euro) derivante all’azienda?», si chiedeva l’ad di Rwm Fabio Sgarzi alla vigilia della decisione del Tar. Dal 2019 l’azienda parla di grave crisi (giustificando così anche casse integrazioni e mancati rinnovi di contratto), ma di fatto – lo scrivevamo lo scorso 15 novembre – ha in essere commesse milionarie con Qatar e Turchia.

* FonRwm Italiate: Chiara Cruciati, il manifesto



Related Articles

Passo dopo passo, attacco «credibile»

E l’alleanza sempre più stretta con l’Azerbaijan (via libera all’uso delle basi?) preoccupa la Cia

Crisi, scandali e scarso carisma per Hollande sfiducia record

 E a Parigi sfida in piazza tra pro e contro le nozze gay   

Tutti i segreti del «Prigioniero X»

 Viaggi in Iran, un visto per l’Italia. Rivelazioni sullo 007 israeliano morto impiccato in carcere

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment