DIRITTI UMANI

Back to homepage

Afghanistan. Col regime talebano scomparsi attiviste e giornalisti

Chi ancora lavora in tv ripete solo slogan, nessuna informazione. Chi si batteva per i diritti si nasconde. O viene ritrovata senza vita: a Mazar-e-Sharif uccisa la giovane Foruzan Safi, guidò la protesta del 6 settembre

Read More

Migranti. Prete in sciopero della fame, Calais «calpesta la dignità umana»

Francia. Prosegue da 24 giorni lo sciopero della fame di un prete del Secours Catholique e di due militanti associativi che protestano contro i ripetuti sgomberi dei migranti dai loro ripari di fortuna

Read More

Appello. Adolfo Pérez Esquivel: dobbiamo salvare e liberare Julian Assange

L’appello urgente del Premio Nobel per la pace alla giustizia britannica. La sua estradizione negli Stati uniti «sarebbe la condanna a morte di un difensore della libertà di informazione»

Read More

In Libia sempre più difficile la protezione dei rifugiati

Mediterraneo. Il capo missione dell’agenzia Onu a Tripoli Jean Paul Cavalieri parla della protesta che va avanti da un mese: «Non possiamo evacuare i migranti, le soluzioni vanno trovate localmente»

Read More

Brasile. Omicidi, contagi, furto di terre: il genocidio degli indigeni

Il Rapporto sulle violenze contro i popoli indigeni del Brasile elaborato ogni anno dal Consiglio indigeno missionario: 182 nativi assassinati, il 60% in più del 2019. 43.000 i casi di Covid, 900 decessi. In totale i casi di violenza contro indigeni sono stati 304 rispetto ai 277 del 2019

Read More

Diritti negati in Afghanistan: una tragedia da non dimenticare

Si è svolto martedì 26 ottobre 2021 l’evento promosso dalla Federazione delle Donne per la Pace nel Mondo (WFWP- Padova), dal Comune di Cadoneghe (PD) in collaborazione con Radio Bullets

Read More

Comincia l’appello contro Julian Assange, vittima della persecuzione USA

Wikileaks. I legali americani tornano a chiedere l’estradizione dell’hacker e attivista, negata in primo grado dalla corte suprema britannica. Un nutrito drappello di sostenitori suoi, di Wikileaks e della libertà di stampa ha sostato in presidio davanti all’alta corte

Read More

Migranti. Dal Chiapas a Città del Messico, in marcia per i diritti

America centrale. Seimila migranti in viaggio contro le leggi del presidente Amlo che limitano il diritto d’asilo, allungando i tempi e lasciando senza risposte. A organizzare la carovana associazioni per i diritti umani. La polizia prova a fermarli, ma il cammino prosegue

Read More

L’Europa fortezza digitale, esporta sorveglianza per blindare le frontiere

Il dossier. È una denuncia gravissima quella che il 20 ottobre hanno presentato, insieme, sei organizzazioni internazionali: PrivacyInternational, Sea-Watch, Edri, AccessNow, HomoDigitalis, col sostegno della federazione internazionale per i diritti

Read More

Beppe Caccia di Mediterranea: «Criminale è chi sostiene i libici»

Migranti. Dopo la richiesta di archiviazione dei Pm di Agrigento, il capomissione di Mediterranea Beppe Caccia guarda avanti: «Pronti a tornare in mare, ma bisogna smettere di finanziare Tripoli»

Read More

Rapporto di Amnesty: per gli afghani in fuga una corsa a ostacoli

Afghanistan. Confini chiusi, deportazioni, confinamenti in paesi terzi e respingimenti. I Paesi confinanti e quelli occidentali stanno chiudendo le porte ai rifugiati che due mesi fa promisero di portare in salvo

Read More

ONG, la procura boccia l’inchiesta contro Mediterranea

Ricerca e soccorso. La procura chiede di archiviare. Usando gli stessi argomenti delle organizzazioni non governative contro i fermi amministrativi delle navi

Read More

Green pass, il caso triestino e la categoria di «paternalismo»

L’intervento. Lo storico del movimento operaio interpreta a caldo, in questo scritto per il manifesto, la vicenda in corso nella città di Trieste e quelle che si muovono sullo sfondo, tra vaccini e green pass

Read More

Myanmar, maxi-amnistia mentre l’Asean snobba i golpisti

Dopo lo schiaffo diplomatico dell’Asean. La giunta militare contrattacca, accusando i Paesi dell’organismo regionale di responsabilità nell’escalation di violenze. Poi la liberazione di 5600 persone arrestate dopo il golpe

Read More

Francia 1961, la strage «imperdonabile» degli algerini

«I crimini commessi quella notte sotto l’autorità di Maurice Papon sono imperdonabili», Macron commemora le vittime del massacro della polizia di sessant’anni fa. Ma per i discendenti dimentica «crimine di Stato»

Read More

Marcia Perugia-Assisi. Contro la guerra, per la società della cura

I prossimi 10 anni saranno decisivi per fermare il cambiamento climatico e per realizzare l’Agenda 2030. In questo decennio dovremo impegnarci per ridurre le ingiustizie e le disuguaglianze

Read More

La Francia rilancia sull’abolizione della pena di morte

«Vergogna dell’umanità». Il 9 ottobre 1981 la Francia archiviava le esecuzioni capitali. Oggi Macron si impegna a «convincere» i Paesi che ancora la applicano. Progetto di risoluzione alla prossima sessione dell’Onu. La ricorrenza celebrata al Panthéon

Read More

Premio Nobel per la pace 2021: «Dedicato ai giornalisti uccisi»

Nobel per la pace 2021. Le congratulazioni al direttore di Novaja Gazeta sono arrivati anche dal governo russo: «Esempio di professionalità e qualità». Il Premio conferito anche alla giornalista filippina Maria Ressa

Read More

Europa. Barriere anti-migranti, 12 Paesi chiedono all’Unione di finanziarli

L’Unione dei fili spinati. La richiesta in una lettera alla Commissione Ue. Che però gela l’iniziativa sovranista: «Stati liberi di costruire barriere, ma non con i soldi europei»

Read More

La Turchia reprime ancora la stampa, decine i giornalisti arrestati o condannati

Medio Oriente. In cinquanta rischiano fino a 649 anni totali di carcere, sei già condannati a settembre. Sanzionati 28 siti e 6 canali tv, mentre in strada la polizia impedisce a tanti reporter di lavorare

Read More