INTERNAZIONALE

Back to homepage

Elezioni a partito unico 0

CORNO D’AFRICA Il voto di domenica chiude il periodo di apertura inaugurato con le elezioni del 2005, quando l’opposizione ottenne un grande consenso e il governo usò il pugno di ferro per reprimere le manifestazioni di quanti lo accusavano di brogli, con un bilancio finale di almeno 200 morti e 30mila arrestati. Da allora, il partito al potere ha messo sotto chiave la società  civile ETIOPIA Il premier Meles Zenawi canta vittoria e accusa di ingerenza gli osservatori internazionali

Read More

EUROPA. Bene Tremonti, male Letta: «Roma non è Atene» 0

BRUXELLES
Si respira una prima, generica, soddisfazione a Bruxelles per i tagli del governo, il tutto in attesa di conoscere nelle virgole la manovra disegnata da Giulio Tremonti. Ieri mattina, a bocce ancora mezze ferme, il commissario all’economia Rehn ricordava come tutte le manovre in via di definizione dei diversi paesi della zona euro «sono una pietra miliare per consentire la ripresa dell’economia europea».

Read More

“Pronti alla guerra con la Corea del Sud” 0

Pyongyang minaccia Seul, i due Paesi mobilitano gli eserciti al confine
Il Nord accusa il vicino di aver sconfinato in mare con navi militari e e per la prima volta dopo molti anni rompe le relazioni

Read More

Iran, Arabia, Yemen e Somalia sì di Obama alle operazioni segrete 0

Direttiva del Pentagono: truppe speciali contro Al Qaeda
Ma il timore è quello di creare tensioni nelle relazioni con alcuni governi amici L’obiettivo è potenziare le attività  sotto copertura nelle aree più a rischio

Read More

Raàºl-cardinale: prove di svolta? 0

Giovedì scorso il leader cubano si è incontrato con il cardinale Jaime Ortega, arcivescovo dell’Avana. La posizione equilibrata della chiesa di Cuba di fronte alla violenta campagna mediatica negli Usa e in Europa, rende forse possibile un ruolo di mediazione che potrebbe portare a novità  interessanti. Non solo rispetto agli oppositori in carcere e alle Damas de blanco

Read More

Cala la produzione petrolifera: primo effetto delle sanzioni? 0

IRAN Il presidente Ahmadi Nejad contestato in piazza al grido «disoccupati». Segni di crisi sociale

Read More

Obama avverte la Corea del Nord “L’America pronta a difendere Seul” 0

Mobilitati i soldati Usa nella Penisola. Vertice d’urgenza all’Onu
Ban Ki-moon: “Il Consiglio di sicurezza prenda adesso misure adeguate”

Read More

Da Pyongyang nuove minacce di guerra ma Pechino frena: “Problemi interni” 0

La missione di Hillary Clinton in Cina non ottiene risultati diplomatici, progressi solo sui temi economici
Più disponibile Tokyo: concessa la permanenza della base Usa a Okinawa Hu Jintao s’impegna a “portare avanti la riforma del tasso di cambio”

Read More

Quando Israele offrì l’atomica al Sudafrica 0

Il Guardian: “Pretoria isolata per l’Apartheid, voleva un arsenale nucleare”. La smentita di Peres: “Accuse infondate ”

Read More

“L’America perde terreno con Russia, Turchia e Iran sarà  un nuovo Medio Oriente” 0

Il presidente siriano Assad: “Trattiamo sul Golan”
Vedo in atto un cambiamento epocale non solo nella regione. Ci sono Paesi, come Cina e Brasile, che non aspettano più che sia Washington ad assegnare le parti

Read More

Ora Obama rischia “Sarà  la sua Katrina” 0

Il presidente criticato per i ritardi. Dall’amministrazione Usa ultimatum alla Bp
L’ultima umiliazione è dura da ingoiare: l’Iran offre all’America «aiuti e assistenza tecnica per arrestare la marea nera nel Golfo del Messico». Da Teheran assicurano: «Noi lo sappiamo fare».

Read More

Bangkok: si contano i danni, c’è voglia di tornare alla normalità 

Negozi distrutti – Foto: Andrea Bernardi

È una mattinata triste per molti commercianti di Bangkok. Questa mattina (ieri per chi legge) sono tornati alle loro attività . O perlomeno, a quello che c’è rimasto delle loro attività .

Read More

Nel paese dei Cedri si teme una nuova offensiva israeliana 0

GERUSALEMME
«Se Israele dice che ora vuole parlare di pace con i palestinesi, perché intraprende manovre militari?». A chiederlo è stato ieri il primo ministro libanese Rafiq Hariri – atteso domani negli Stati Uniti dal presidente Obama – che ha criticato le manovre dell’esercito israeliano che avranno inizio oggi.

Read More

Il regno d’Etiopia 0

L’Etiopia va oggi al voto. Il risultato è già  scritto: il partito del premier Meles Zenawi ha il controllo assoluto del potere e della vita quotidiana. L’opposizione è marginale, la società  civile schiacciata, la stampa ridotta al silenzio. Ma aiuti e affari continuano a fluire e la comunità  internazionale ha scelto il silenzio

Read More

Haaretz: “In Italia torna di moda il fascismo”

L’analisi del quotidiano israeliano: nel Nord ospitati raduni di estrema destra, con afflusso da tutta Europa. Un fenomeno collegato alla crescita della Lega: “In questo clima i sostenitori della destra non si vergognano di esprimere posizioni razziste”

Foto Smeerch (da Flickr) (immagini di Foto Smeerch (da Flickr))
Read More

Thailandia: pugno duro del Governo dopo la resa delle camicie rosse

Blindato per le vie di Bangkok – Foto: Andrea Bernardi

“Abbiamo perso. Non ho più niente, non so dove andare, non so cosa fare”. Petchra, una signora di 82 anni, è in lacrime, sotto il sole, seduta su un tappeto di stuoia nel recinto del tempio di Wat Pathumwanaram. All’interno di quello che, fino a ieri mattina, era il quartier generale delle camicie rosse. Si dispera, non pensava che finisse così. “Vengo dal Nord, credevo che questa volta potevamo cambiare le cose. Sono povera, non ho una casa, non ho soldi. Qui mi sentivo a casa” – è l’ultima frase che pronuncia, prima che le ragazze della Croce Rossa la carichino su una barella per portarla al riparo.

Read More

Boicottaggio porta a porta, imprese dei coloni in rosso 0

RAMALLAH Campagna dell’Anp: palestinesi, non commerciate con i settler
«Questo boicottaggio è stupido e miserabile, i palestinesi devono interromperlo

Read More

Contestato il cardinale che ha appoggiato il golpe in Honduras 0

ROMA Conferenza sulla povertà  dell’arcivescovo di Tegucigalpa Oscar Maradiaga, presidente Caritas internazionale

Read More

Il declino della Spagna non spaventa i migranti 0

EUROPA IN CRISI Gli immigrati che hanno contribuito al «miracolo» economico rimangono il 12% della popolazione. Ma a loro è già  stato tagliato il fondo d’integrazione mentre i diritti conquistati vengono messi in discussione
Il premier Zapatero offre incentivi al rimpatrio per i senza lavoro Ma gli stranieri restano, nonostante la disoccupazione alle stelle

Read More

Bangkok, è caccia alle camicie rosse 0

Tensione nella capitale, strade deserte, bloccato un camion-bomba
Danni ingenti dopo la battaglia di mercoledì: 39 i roghi domati. Il coprifuoco nella capitale e in 23 province è stato esteso fino a domani

Read More