Tag "Akp"

Back to homepage

La protesta dei drappi neri la Turchia piange i morti “Adesso fermiamo il Paese”

Ad Ankara e in altre città i funerali delle 128 vittime. A Istanbul in segno di lutto e di sfida a Erdogan, la gente espone sui balconi e in strada vessilli scuri

Read More

Quel sorriso sul pullman in viaggio verso la morte

Le immagini. Virale in rete il selfie di Dijle Deli nel bus che la portava con i suoi compagni al corteo e alla strage. Le foto degli ultimi istanti, una sfida alla censura imposta sul massacro

Read More

Pamuk: “Noi ostaggi della paura ora temo una nuova guerra civile”

Il premio Nobel per la Letteratura Orhan Pamuk: “Vedo il timore nei volti e nei cuori della gente, questo è il sentimento che oggi governa il paese”

Read More

La Turchia in piazza contro Erdogan Il governo accusa l’Is e bombarda i curdi

Gas lacrimogeni contro i manifestanti. Le madri dei ragazzi uccisi respinte mentre vengono a deporre fiori sulle mattonelle sporche di sangue. “Le vittime sono 128”

Read More

Cosa succede in Turchia, dall’inizio

Sabato ad Ankara è stato compiuto l’attentato più grave nella storia del paese e tra tre settimane si torna a votare: una guida per capirci qualcosa

Read More

Le mani sporche del Sul­tano

«È una strage di Stato, l’Akp ha le mani sporche di sangue», accusano la sinistra kurda e i pacifisti turchi.

Read More

La sinistra filo kurda entra nel governo di Ankara

Giura l’esecutivo ad interim che porterà il paese al voto. Ankara-Washington prime bombe anti-Is in Siria. Due ministri del partito di Demirtas affiancheranno il premier Davutoglu

Read More

Erdo­gan manda la polizia a reprimere la rabbia

Turchia. Identificato il kamikaze: si tratterebbe di un 20enne turco. Lacrimogeni e cannoni ad acqua contro le manifestazioni di protesta. Il mondo politico contro l’Akp

Read More

L’esercito di Erdogan pronto ad entrare in Siria

Turchia. Dopo aver tuonato contro la potenziale nascita di uno Stato kurdo al confine, il presidente avrebbe ordinato la creazione di una zona cuscinetto dentro il territorio siriano. Non per combattere l’Isis, ma per cancellare il confederalismo democratico di Rojava

Read More

Il Sultano sconfitto nel suo referendum una rivoluzione a colpi di voti

Il Saladino del nuovo millennio fermato sull’ultimo metro. E per il paese è la svolta che porta per la prima volta il partito filo curdo Hdp in Parlamento raccogliendo l’eredità di Gezi Park

Read More

Stop al sultano Erdogan per mano del piccolo curdo

Con oltre il 40% dei voti, in molti Paesi si sarebbe giustamente festeggiato. In Turchia no, perché il risultato di ieri è stato uno schiaffo al presidente della Repubblica Recep Tayyp Erdogan

Read More

Turchia, un colpo alle ambizioni di Erdogan

Il partito del presidente perde la maggioranza assoluta e dovrà formare un governo di coalizione

Read More

Voto in Turchia Perché è storico 0

Il presidente Erdogan cerca i consensi per imporre una svolta assolutista

Read More

Erdogan invoca l’ergastolo per la stampa d’opposizione 0

Il presidente turco contro il direttore di un quotidiano che accusa il governo di fornire armi ai jihadisti in Siria

Read More

Il fronte della nuova lotta armata Azioni suicide e basi in Europa

  Gruppi che sfruttano la protesta e manovre opache sullo sfondo delle elezioni

Read More

Kamikaze contro la polizia a Istanbul Ancora sangue nel giorno del lutto

Un’attentatrice uccisa dagli agenti. Uomo armato nella sede del partito al governo. Il premier: cercano il caos

Read More

Giovane uccisa Le donne turche sfidano Erdogan

Ancora martedì Erdogan ha dichiarato che «le donne si devono affidare agli uomini» facendo infuriare le attiviste. Manifestazioni da giorni in tutte le città

Read More

Plebiscito per Erdogan Anche Istanbul e Ankara restano fedeli al governo

Il partito del premier Erdogan sfiora il 50% dei voti. l’Akp, il partito filoislamico al governo, si è confermato primo nella megalopoli sul Bosforo con cifre intorno il 49% dei voti

Read More

Ankara e il sogno (deluso) del neo Impero Ottomano

L’avanzata turca dal Mediterraneo al Mar Nero. Erdogan sospetta gli USA di benevolenza verso il suo grande nemico, Fethullah Gülen, «autoesiliato» nelle montagne della Pennsylvania dalla fine degli anni Novanta

Read More