Tag "attentato a Barcellona"

Back to homepage

Attentato di Barcellona, l’imam «era al soldo dei servizi»

L’inchiesta. A poche settimane dal secondo anniversario dell’attentato delle Ramblas, le clamorose rivelazioni di publico.es su Abdelbaki Es Satty, l’uomo che saltò in aria il giorno prima dell’attacco alle Ramblas

Read More

No tinc por, mezzo milione di persone al corteo: «Pace e diritti, non cambieremo»

Fischi al re e al premier Rajoy. La sindaca Colau: «Siamo una città unita, diversa, impegnata, senza paura. E guardiamo avanti»

Read More

Barcellona. Oggi tutti in marcia «senza paura»

Spagna. Alla manifestazione voluta dalla giunta Colau, i politici di tutti i partiti e i membri del governo restano in seconda fila: davanti i barcellonesi, i soccorritori e i collettivi

Read More

Il Belgio informò la polizia catalana sull’imam Es Satty

La strage delle Ramblas. Per la prima volta compare un video dell’Isis in spagnolo: ««La nostra guerra con voi durerà fino alla fine del mondo»

Read More

Barcellona, uno dei quattro arrestati collabora con gli inquirenti

Le indagini. Fra le macerie di Cambrils sarebbero stati trovati dei biglietti aerei (non è chiaro se per prima o dopo l’attentato) per un viaggio dell’imam a Bruxelles

Read More

Marocco, un arresto per gli attentati in Spagna, il re Mohammed VI concede un’amnistia

Una persona in stato di arresto e altre tre indagate. È il contributo marocchino all’inchiesta e alle operazioni di polizia dopo i fatti di Barcellona e Cambrils

Read More

Gli attentatori di Barcellona raccontano: «L’imam voleva immolarsi alla Sagrada Familia»

Spagna. Davanti ai giudici parlano i quattro arrestati per l’attacco sulla Rambla e a Cambrils. E cambiano versione.

Read More

Ucciso il fuggitivo della strage di Barcellona

La strage delle Ramblas. Blitz a Subirats, 50 km da Barcellona, i Mossos ammazzano il 22enne marocchino Younes Abouyaaqoub

Read More

Sale la voce dei musulmani: “Quello non è Islam”

Intorno alla chiesa per chilometri ci sono controlli di polizia e blocchi stradali Questa sera una nuova manifestazione per dire no alla violenza in nome della religione

Read More

No tinc por. Le domande scomode, dopo Barcellona

Bravi i barcellonesi che a centinaia di migliaia hanno risposto all’appello gridando «no tinc por». E bravi i cittadini globali che si sono uniti a loro, piangendo per la ferita inferta alla città simbolo dell’accoglienza e dell’inclusione

Read More

La moltiplicazione delle polizie spagnole: quattro locali e due nazionali

Mancanza di coordinamento nelle indagini. Un modello istituito in seguito alla concessione degli statuti regionali

Read More

Ricostruita la dinamica dell’attentato di Barcellona. Caccia al terrorista fuggito

Ieri il Centro culturale islamico catalano ha riempito le Ramblas al grido di «Non in nome nostro»

Read More

Mansur Ata: «La religione islamica viene strumentalizzata»

Mansur Ata. «Finora in Spagna non ci sono state derive razziste nella società civile o tra le forze politiche», intervista al vicepresidente della comunità islamica Ahmadìa di Cordoba

Read More

Ada Colau: «Barcellona è una città aperta, è questa la nostra forza»

Intervista. La sindaca: «Dai barcellonesi una risposta imponente e immediata. La manifestazione ha trasmesso la convinzione che il terrorismo non vincerà. In questo momento massima unità e collaborazione sono imprescindibili»

Read More

Spagna. Quattro città, 14 vittime e un’esplosione: la cellula preparava una bomba

L’inchiesta. Un incidente mercoledì scorso ad Alcanar, a sud di Tarragona, avrebbe costretto i terroristi a cambiare piano. Sette sono morti, quattro arrestati, uno ancora in fuga

Read More

Con Ada Colau, cittadini in piazza a Barcellona, per non cedere all’emergenza

seguire l’appello della sindaca Ada Colau che ha chiamato a scendere per le strade di Barcellona per testimoniare e ribadire che la paura non prevarrà

Read More

Dopo Barcellona, operazione a Cambrils: «Sventato nuovo attacco», cinque terroristi uccisi

Operazione nella notte nei pressi di Tarragona dopo un nuovo tentativo di investimento: violento conflitto a fuoco, gli attentatori avevano indosso cinture esplosive

Read More

Attentato a Barcellona, di nuovo con un furgone. 13 i morti

Spagna. Tredici morti e un’ottantina i feriti. L’Isis rivendica l’attacco nel cuore della città, affollatissima. Il presidente catalano Puigdemont e la sindaca Colau: «Resteremo la città dell’accoglienza»

Read More

Dall’«11-M» di Atocha alle stragi di Nizza e Berlino

I precedenti attentati. L’11 marzo 2004 a Madrid dieci bombe causarono 191 vittime, migliaia i feriti

Read More