Tag "base Usa di Sigonella"

Back to homepage

La guerra dei droni coinvolge l’Italia

Sigonella – già coinvolta nella guerra in Libia e recentemente in operazioni di intelligence nel Mar Nero per la crisi ucraina – è diventata, con Ramstein in Germania, il centro di controllo di ogni operazione di droni nel mondo

Read More

Nelle strategie di guerra Usa e Nato centrale la base di Sigonella

L’incendio. Può «trasmettere» tutti i dati utili ai piani di volo e di attacco dei nuovi sistemi hi-tech

Read More

Basi NATO. Le grandi opere del Pentagono in Italia a spese nostre

All’aeroporto militare di Ghedi (Brescia) parte il progetto da oltre 60 milioni di euro, a carico dell’Italia, per la costruzione di infrastrutture per 30 caccia Usa F-35, acquistati dall’Italia, e per 60 bombe nucleari Usa B61-12

Read More

L’«ordine internazionale» del G7 è quello Nato

Le dichiarazioni dei Grandi al G7 ricalcano quelle del Summit Nato di Bruxelles

Read More

L’ossimoro libico

Si chiama «Odissea fulminea» l’operazione militare lanciata dagli Stati uniti che avrà come punto di partenza anche la «portaerei Italia» con la base di Sigonella

Read More

Sirte, dopo 4 giorni di raid l’Isis è sempre lì

Libia. Nessun avanzamento dei miliziani governativi. Parlamento italiano spaccato sulla concessione delle basi agli Usa. Nel mirino non c’è solo l’eliminazione di Daesh ma l’arginamento del generale Haftar e degli interessi francesi

Read More

Libia. I quaranta obiettivi sulla mappa Usa

 Droni, caccia, forze speciali per stanare l’Isis Ma la situazione interna del Paese frena (per ora) i vertici politici americani

Read More

La ricolonizzazione della Libia

Nel 1911 l’Italia occupò la Libia con un corpo di spedizione di 100mila uomini, Poco dopo lo sbarco, l’esercito italiano fucilò e impiccò 5mila libici e ne deportò migliaia

Read More

Illusione libica

Italia in guerra?. Renzi vuole intervenire in Libia, ma senza che si sappia in giro. Ma stavolta si è infilato in un gioco ben più complesso e pericoloso di quelli che ama giocare a colpi di alleanze variabili e discorsi fiume

Read More

Da Pantelleria i voli top secret degli Stati uniti

Dalla Sicilia non solo droni per le operazioni di guerra in Libia. Us Africom, il comando statunitense per gli interventi nel continente africano, sta utilizzando un aereo spia che decolla quotidianamente dall’isola di Pantelleria o dall’aeroporto «civile» di Catania

Read More

Nuclei d’assalto e sostegno dal mare l’Italia pronta alla missione in Libia

Il primo contingente potrebbe muoversi entro 10 giorni, ma restano i dubbi sul quadro legale e sugli obiettivi dell’intervento militare

Read More

Il drone Italia verso la Libia

Quando nell’ottobre 2011 Gheddafi fu ucciso, la Clinton gioì con un «Wow!», esclamando «Venimmo, vedemmo, morì». Non sappiamo quale condottiero citerà per la seconda guerra in Libia. Sappiamo, però, chi ci telecomanda

Read More

Intervento in Libia Ok a missioni segrete dei nostri corpi speciali

Sono circa 3.000 i soldati che potrebbero essere impiegati a protezione dei siti sensibili come gli impianti energetici, i giacimenti, gli oleodotti, ma pure le ambasciate, i palazzi istituzionali, gli ospedali

Read More

Ma quale «difesa», i droni a Sigonella sono da attacco

Libia. MQ-1 Predator e MQ-9 Reaper sono armi letali da «first strike»

Read More

Ebola, il Pentagono si sistema in Africa 0

Stati uniti. Washington annuncia la nascita di un centro di comando militare in Liberia

Read More

L’hangar segreto di Sigonella con i droni spia americani

Esclusivo: nella base Usa di Sigonella da cui partono le missioni per il Nordafrica Il Global Hawk, con un’apertura alare di 35 metri, coglie dettagli minuziosi Nella flotta anche i Predator, che possono volare carichi di bombe

Read More