Tag "cambiamenti climatici"

Back to homepage

In fabbrica un clima spietato, il lavoro non perdona

A Torino il surriscaldamento provoca malori. Incendi e temperature record in tutto il paese. La Fiom di Torino: «Le macchine girano e fanno calore, si arriva a 40 gradi. Oltre alla sicurezza e alla salute sul posto di lavoro ora dobbiamo preoccuparci del clima»

Read More

Clima rovente: in Europa estate tragica con roghi e vittime

Dalla Danimarca alla Grecia decine di migliaia di ettari di bosco sono andati in fumo. Anche molti territori della costa atlantica della Francia – normalmente freschi e piovosi – sono in fiamme. Una «apocalisse di caldo» l’ha definita Meteo-France

Read More

In fiamme metà Europa, il calore fa strage in Spagna

360 le vittime secondo le autorità sanitarie di Madrid. Roghi e temperature estreme dal Portogallo al Regno Unito. Incendi, la Francia chiede aiuto. Dal 1 gennaio a ieri nell’UE sono bruciati 346mila ettari di boschi, il triplo rispetto alla media

Read More

Clima. Tassonomia Ue, 10 buoni motivi per portarla in tribunale

Includere gas e nucleare nella transizione ecologica è illegale. Su questa base alcune associazioni europee ambientaliste (tra cui Wwf e Greenpeace) vogliono fare ricorso alla Corte di giustizia europea

Read More

Europa. L’inverno al freddo spaventa la Unione, che dimentica il clima

L’opzione climatica è messa da parte, quello che conta adesso è come sopravvivere il prossimo inverno, con la paura che i prezzi si alzino ancora e il rischio di scatenare un movimento di gilet gialli di fronte a governi indeboliti (a cominciare da Francia e Italia)

Read More

Siccità. L’insostenibilità degli allevamenti intensivi in pianura padana

Il fiume Po è in secca, gli agricoltori rischiano di perdere il raccolto. Sotto accusa le grandi aziende zootecniche che richiedono molta acqua e hanno un impatto sul cambiamento climatico a causa della fermentazione enterica degli animali

Read More

Europa. Transizione al contrario, nella tassonomia “verde” tornano gas e nucleare

Il voto contestatissimo del Parlamento europeo: otto i paesi contrari e Austria e Lussemburgo promettono di rivolgersi alla Corte di giustizia.  Protesta dei socialisti: «Patto faustiano» tra Francia e Germania. Greenpeace: «È un regalo a Putin»

Read More

Incendi: in cenere ogni anno un’area verde pari al lago di Garda

Dati Ispra e uno studio pubblicato sulla rivista Scientific Reports che evidenzia un aumento senza precedenti del rischio di incendi in tutta Europa causato dal cambiamento climatico

Read More

Stati Uniti. Dopo l’aborto, la Corte suprema all’attacco dell’ambiente

Una sentenza devastante dei giudici super conservatori annulla i poteri regolatori dell’agenzia di protezione ambientale degli Stati uniti e prosegue l’opera demolitoria che aveva iniziato Trump con l’abbandono dei trattati di Parigi

Read More

L’Europa frena l’Italia sulle auto fossili: dal 2035 stop alla produzione

È la decisione del vertice dei ministri dell’ambiente. Cingolani voleva posticiparla al 2040. Il Consiglio ha anche deciso di aumentare gli obiettivi di riduzione delle emissioni di CO2 per le nuove auto e i nuovi furgoni entro il 2030

Read More

Penuria d’acqua, un dramma che ci costringe a ripensare il mondo

Nel decennio Onu di azione per l’acqua, gli ultimi 7 nel mondo sono stati disastrosi. Un fenomeno che provocando l’aridità dei suoli produce fragilità ecosistemica e instabilità sociale. Risparmiare, riutilizzare, recuperare: non c’è altro da fare

Read More

Disastri climatici. Costi insostenibili, aiuti insufficienti

I Paesi ricchi e industrializzati hanno contribuito per circa il 92% alle emissioni storiche in eccesso e impattano per il 37% sui livelli attuali. Dal 2000, circa 3,9 miliardi di persone nei Paesi a basso e medio reddito sono state colpite da disastri climatici

Read More

Clima. La guerra rilancia il fossile, una ragione in più per fermare il conflitto ucraìno

EFFETTI COLLATERALI. La guerra in Ucraina deve finire anche per scongiurare l’ineluttabilità della catastrofe ambientale e quella sociale che ne deriva. Nei negoziati un ruolo alla decarbonizzazione

Read More

Clima. Energie rinnovabili: il governo non si muove sui decreti cruciali per la svolta

Non esistono limiti tecnici che impediscano di coprire l’intero fabbisogno di energia del paese con fonti pulite e rinnovabili: esiste solo l’assenza della volontà politica di avviare un piano serio in questo senso

Read More

Il nuovo allarme IPCC sul clima: «Adesso o mai più, basta energie fossili»

«Senza un’immediata e profonda riduzione delle emissioni che alterano il clima in tutti i settori, non sarà possibile limitare il riscaldamento climatico a 1,5°C. In questa prospettiva, nuovi investimenti per i combustibili fossili diventeranno carta straccia»

Read More

World Water Day. Il conflitto mondiale sull’acqua

Dopo la vittoria referendaria del movimento per la ripubblicizzazione dell’oro blu, nulla si è mosso da 11 anni. Martedì si celebra ovunque il World Water Day. Secondo il Wri l’Italia nel 2040 sarà in «stress idrico», col 50% di risorsa disponibile

Read More

Gli ecologisti: «Liberarci dal gas in 10 mosse. Anacronistiche le misure del governo»

Greenpeace, Legambiente, Wwf: «Entro marzo 2023 nuovi impianti di rinnovabili, tetto ai profitti da gas fossile e petrolio, un decreto per sbloccare le rinnovabili e sostituire le centrali a gas fatte costruire da Berlusconi dopo il blackout del 2003»

Read More

Rischio di estinzione per la foresta dell’Amazzonia

Le immagini satellitari mostrano che negli ultimi 30 anni la foresta amazzonica ha perso il 75% della sua stabilità. A un passo dal non ritorno

Read More

Transizione ecologica e PNRR, un bilancio tutto negativo

Nuove energie, biodiversità, plastica, economia circolare. La crisi climatica può attendere. Bilancio di Greenpeace, Wwf, e Legambiente sulle azioni del super-ministro Cingolani

Read More

Tassonomia Ue: «È una tentata rapina. Vogliono rubare miliardi alle energie rinnovabili»

Greenpeace: «E’ in corso una tentata rapina. Qualcuno sta cercando di togliere miliardi di euro alle rinnovabili per buttarli in tecnologie che, come il nucleare e il gas fossile, non fanno nulla per contrastare la crisi climatica o peggiorano attivamente il problema»

Read More