Tag "Caso Regeni"

Back to homepage

Egitto. Per Zaki una persecuzione infinita: altri 45 giorni di detenzione cautelare

Egitto. Ennesimo rinnovo della prigione per lo studente egiziano dell’Università di Bologna, come temuto alla vigilia. Amnesty: Il governo italiano faccia pressioni

Read More

Egitto. Ancora confermato il carcere per Patrick Zaki, la campagna per la cittadinanza italiana

L’Egitto prolunga per altri 45 giorni la detenzione preventiva. Amnesty: «Accanimento giudiziario». Tenuto fuori dal tribunale cairota anche l’avvocato dell’Unione europea. Coro di: «Ora basta»

Read More

Caso Regeni, processo i quattro agenti egiziani dal 14 ottobre

A più di cinque anni dal rapimento di Giulio Regeni, diventano ora imputati i quattro agenti egiziani della National Security ritenuti dalla procura di Roma responsabili. Nello stesso periodo, tra quattro mesi, attesa la relazione finale della Commissione parlamentare d’inchiesta

Read More

Italia/Egitto. Compare «The story of Regeni», un video depistaggio

Compare in rete un filmato egiziano che ripropone vecchie tesi, con interviste all’ex ministra Trenta, al generale Tricarico e a Gasparri. Rinviata al 25 maggio l’udienza preliminare per i quattro 007 egiziani per i quali la Procura di Roma ha chiesto il rinvio a giudizio.

Read More

Caso Zaki. Con Al Sisi, dittatore peggio di Erdogan, l’Italia come Ponzio Pilato

Zaki chi. Al Sisi è colui che dal 2016 prende in giro la giustizia italiana rifiutandosi di mettere sotto processo i torturatori e gli assassini di Giulio Regeni

Read More

Egitto. Patrick Zaki diventa cittadino italiano, nuovi testimoni sul caso di Giulio Regeni

Italia-Egitto. Ordine del giorno approvato senza voti contrari. Mentre la procura di Roma deposita gli atti di altri tre testi contro gli 007 cairoti accusati dell’omicidio di Giulio. Interrogazione parlamentare sul militare egiziano (Fremm) accusato di stupro e fuggito da La Spezia

Read More

Nuovo governo. Il rumoroso silenzio di Draghi su Regeni, Zaki e la Libia

Per il neo primo ministro la nostra politica estera, fuori dell’europeismo e dall’atlantismo, si liquida con otto righe. Ignorata la Libia, dimenticato l’Egitto. Forse passerà le patate bollenti a un Di Maio estromesso dall’Europa

Read More

Le menzogne di al-Sisi su Regeni mostrano un regime condannato

Il nuovo conflitto sociale in Egitto è la prova che crediti sauditi e opere faraoniche non bastano. Il Paese è come mai lacerato e i militari sono accusati di essere solo dei profittatori

Read More

Caso Regeni. La procura di Roma chiede il processo per gli 007 egiziani

Italia/Egitto. La procura di Roma chiede il rinvio a giudizio per quattro ufficiali della National security. L’udienza preliminare forse a maggio. Il Gup dovrà prima stabilire se sia strumentale la mancata elezione di domicilio

Read More

Esposto della famiglia Regeni contro il governo italiano per le armi vendute all’Egitto

Esposto per la violazione della legge italiana 185/90 dopo il boom di vendite degli ultimi anni. Nel 2016 e nel 2019 Sardegna Pulita fece lo stesso per le bombe Rwm usate in Yemen e ci ha raccontato come è andata a finire

Read More

«Crimini egiziani con le armi francesi», la realpolitik di Macron contro i diritti umani

Intervista a Leslie Piquemal, esperta di diritti umani, dopo la Legion d’Onore ad al-Sisi: «Oggi quarta risoluzione dell’Europarlamento in tre anni sui diritti umani in Egitto, che riguarda anche Regeni. Si tratta di un messaggio politico, ma non ha potere vincolante»

Read More

I Giulio Regeni e i Patrick Zaki d’Egitto, dal colpo di Stato 1058 morti in carcere

Egitto. Lo studente scrive alla famiglia: «Non sto bene». La sua prigionia rinnovata insieme a quella di centinaia di detenuti: in 12 ore discussi 750 casi, 62 imputati all’ora. Un nuovo rapporto svela: 1.058 morti in carcere dal 2013, anno del golpe di al-Sisi

Read More

Inchiesta sull’omicidio Giulio Regeni: l’Italia non ha più scuse 

Sull’assassinio del ricercatore l’Italia è a un bivio. La verità ci è stata sbattuta in faccia dai procuratori di Roma con un quadro probatorio e di ambiente che lascia pochi dubbi

Read More

Crimini di Stato. Dopo due anni, la Procura di Roma chiuderà le indagini su Regeni

Italia/Egitto. Due anni fa l’iscrizione di cinque egiziani, membri dei servizi segreti, nel registro degli indagati. Dal Cairo solo silenzi, dal governo italiano nessun aiuto

Read More

Egitto. Bahey el-Din Hassan: «Contro di me un’escalation repressiva per impaurire chi resiste» 0

Intervista allo storico attivista egiziano dopo la condanna a 15 anni di carcere: «Il primo dei tweet citati come prove è quello in cui chiedo giustizia per Regeni e i 5 uccisi per insabbiare l’omicidio. Le armi italiane servono ad al-Sisi per soddisfare l’esercito»

Read More

Giulio Regeni, continua il silenzio dell’Egitto e la passività del governo

L’atteso incontro tra procure si conclude con un nulla di fatto. «Ritirare l’ambasciatore», chiedono i genitori del ricercatore. Dieci giorni fa il primo ministro Conte prometteva: business e armi porteranno collaborazione

Read More

Geopolitica e diritti umani. L’Italia nella cordata di Erdogan e Al Sisi 0

Dalla “cabina di regia” in Libia, promessa più volte dagli americani, l’Italia è passata a far parte della filiera bellica e strategica di dittatori e autocrati come Al Sisi ed Erdogan. Loro possono pagarci e ricattarci quando vogliono

Read More

Egitto. Il regime non sente ragioni: Patrick Zaki rimane in carcere

Prossima udienza il 7 marzo. La mobilitazione internazionale senza precedenti non basta, detenzione rinnovata e attacchi omofobi per lo studente egiziano

Read More

Caso Zaki. L’Egitto di Al Sisi e gli affari con l’Italia

L’Italia si prepara a prendere una bella fetta di commesse militari egiziane, ecco perché l’esecutivo finge di interessarsi della sorte di Zaki e della verità su Regeni ma in realtà non vede l’ora di archiviare queste questioni

Read More

Egitto. Dieci minuti e il giudice decide: Zaki resta in carcere

Egitto/Italia. La corte di Mansoura respinge l’appello dello studente egiziano dell’università di Bologna. I media di regime descrivono la rete di solidarietà come «sospetta». Oggi sit in a Roma

Read More