Tag "censura della corrispondenza"

Back to homepage

Storie dal 41 bis: l’ergastolo della parola

Per i detenuti in regime di 41 bis il “trattamento penitenziario ordinario” è sospeso. È sostanzialmente preclusa ogni attesa di riabilitazione, di reinserimento, di restituzione per un tempo indeterminato in ragione di una legge che resiste alle censure di costituzionalità. Un intervento dell’avvocato Maria Brucale

Read More