Tag "Charlie Hebdo"

Back to homepage

Nessuno tocchi l’odioso Dieudonné

Dieudonné ha vergato quattro righe suppostamente spiritose su Facebook: «Je suis Charlie Coulibaly». Gli è venuto naturale scegliere, dei tre assassini, quello degli ebrei

Read More

Charlie Hebdo lacrime sulle vignette ma il nuovo Maometto indigna gli islamici

Tra i sopravvissuti che presentano il numero speciale del settimanale La redazione non perde lo spirito combattivo: “Per noi il Profeta è simpatico” Minacce a un altro periodico satirico, il “Canard Enchainé”: “Ora tocca a voi”

Read More

Valls: “La Francia è in guerra” La Ue: “Tra noi 5.000 jihadisti impossibile escludere attacchi”

Stati Uniti, Obama accelera sulla lotta allo Stato islamico chiesto ai leader del Congresso l’ok all’uso della forza militare

Read More

L’universalismo non è un pranzo di gala 0

Libertà. Un mondo «arlecchino», con ognuno chiuso nel proprio ghetto, rappresenta la rinuncia all’universalismo. E un relativismo estremo non è tolleranza, è sordità. La costruzione di un sistema di valori europeo è lontana. Ma sempre più necessaria

Read More

Hol­lande non voleva Netanyahu a Parigi 0

Hollande ha cercato invano di tenere lontano il premier israeliano, Netanyahu ha imposto sua presenza, l’Eliseo ha risposto estendendo l’invito al presidente palestinese Abu Mazen

Read More

La lotta per la libertà non è uguale alla lotta al ter­ro­ri­smo 0

la lotta al ter­ro­ri­smo non è la stessa cosa della lotta per la libertà, seb­bene si cer­chi ripe­tu­ta­mente di con­fon­derle, appiat­tendo la seconda sulla prima

Read More

La Francia torna plurale 0

Parigi. Quattro milioni di francesi per strada senza «nessuna paura» e contro la strumentalizzazione dei «discutibili» capi di Stato. Insieme alla mobilitazione si accende anche la polemica politica: dall’86 varate ben 15 leggi anti-terrorismo. E ora la destra chiede un Patriot Act

Read More

Francia. Lo más peligroso es la islamofobia

Descansen en paz nuestros alegres y valientes compañeros bufones del Charlie Hebdo. Y que nadie en su nombre levante la mano contra un musulmán ni contra el derecho y la ética comunes. Esa sí sería la verdadera victoria de los fascismos de los dos lados

Read More

Maximum Horror

As a French friend wrote to me, ‘The idea of Charlie Hebdo provoking a “union sacrée” has to be one of the ironies of history that even the most cynical post-’68 libertarian anti-establishmentarian would have choked on in disbelief.’

Read More

Charlie Hebdo. L’ambiguità delle piazze francesi

Le sole parole equilibrate nel diluvio di dichiarazioni di orrore e di angoscia anche della stampa italiana per l’assassinio dei disegnatori e del direttore di Charlie Hebdo le ha scritte Massimo Cacciari, riportando la questione alla sua dimensione temporale e politica

Read More

Zygmunt Bauman: «Vendetta contro la libertà d’opinione Così le città diventano polveriere»

Superficialità del multiculturalismo, sottomissione alle leggi di mercato che riducono gli ultimi a «scarti» del progresso socio-tecnologico, prossimità e umiliazione dell’altro da sé sono i meccanismi fondamentali colti nei fatti di Parigi dallo sguardo verticale di Zygmunt Bauman

Read More

Il video di Coulibaly con tunica e mitra: sono dell’Isis, voi colpite e noi reagiamo

Le minacce del killer del negozio kosher. Gli 007 Usa: il Vaticano prossimo obiettivo dei terroristi

Read More

Stretta sui controlli alle frontiere La misura divide i governi europei

Francia e Spagna vogliono rivedere Schengen, l’Italia è contro. Parte la mediazione

Read More

Le Pen in provincia con mille persone: a Parigi non ero gradita

La leader del Front National manifesta in un comune nel sud della Francia. Lo slogan: «Siamo a casa nostra»

Read More

“ La nostra fede vuol dire pace i terroristi sono nemici dell’Islam ”

Sfilano per la tolleranza e l’integrazione. Nordafricani, siriani, turchi, curdi. “Purtroppo l’estremismo è diventato una calamita per psicopatici, ma riusciremo a isolarli”

Read More

Sfilano i leader, manca solo Obama: una “catena umana” di capi di Stato

L’arrivo in bus, poi il corteo nel silenzio Hollande, quell’abbraccio con la Merkel Polemiche negli Usa: “Perché non c’è Barack?”

Read More

Due milioni in piazza nella grande marcia contro la paura “Parigi capitale del mondo”

Le tragedie dei giorni scorsi sembrano aver unito l’Europa. L’abbraccio dei leader e i sorrisi dei bambini. L’impressione è quella di una festa di liberazione. Dal terrore

Read More

L’abbraccio di Parigi

Due milioni di persone hanno sfilato a Parigi Adulti e bambini, signore dell’alta società e ragazzi delle banlieu, tutti insieme

Read More

L’antropologo Chebel: giovani abbandonati seguono i fanatici

Malek Chebel. Parte della gioventù delle banlieues si sente abbandonata ed è facile preda del fanatismo. Sono come dei born again, ritrovano un senso e un’identità. La sola soluzione è lavorare per l’integrazione. La radicalizzazione in carcere. Il peso del clima culturale del momento

Read More

Le donne di Wolinski

La moglie Maryse e le sorelle Ella e Louison raccontano ottant’anni di vita del disegnatore celebre in tutto il mondo per le sue parigine felici e liberate. Georges, fin da bambino, è sempre stato uno che ti faceva letteralmente piangere dalle risate

Read More