Tag "Charlie Hebdo"

Back to homepage

I tre giorni di Parigi

Avevano nel mirino anche la scuola ebraica dopo il massacro alla redazione di Charlie Hebdo. Gli sms degli ostaggi. Dettagli inediti per capire le 55 ore che hanno sconvolto la Francia

Read More

Il piano, i legami, gli 007: i punti oscuri

Gli attentatori avevano un piano? Certamente volevano colpire Charlie Hebdo e lo hanno fatto in modo devastante sorprendendo i giornalisti durante la riunione (chi li ha informati?). Ma la fase successiva è apparsa caotica

Read More

“ Hayat è fuggita in Siria prima degli attacchi” Caccia alla moglie del killer ma la sua sorte è un giallo

“La donna di Coulibaly transitata in Turchia il 2 gennaio” E Ankara accusa: “La Francia non ci informò, l’avremmo presa”

Read More

Tutto il mondo a Parigi per sconfiggere il terrore un milione in marcia nella capitale blindata

Due cortei, in arrivo 45 tra capi di Stato e di governo Allarme attentati, in strada migliaia di agenti e militari

Read More

Balibar. Tre parole per i morti e per i vivi

Pubblichiamo in anteprima un testo del filosofo francese Étienne Balibar sull’attacco a Charlie Hebdo che apparirà su Libération nei prossimi giorni

Read More

Una marcia repubblicana contro i demoni

Alla marcia repubblicana Hollande assieme a Merke, Renzi, Rajoy e Cameron. Polemiche sul Fronte nazionale. Pressing sulla comunità musulmana, perché prenda chiaramente le distanze (ma poi le rimproverano di essere troppo “comunitaria”)

Read More

55 ore di assedio e l’attacco finale

I due fratelli autori della strage a Charlie Hebdo sono stati uccisi dalle forze speciali. Un loro complice ha preso ostaggi in un supermercato ebraico facendo quattro vittime prima di essere a sua volta colpito

Read More

Charlie Hebdo: fratelli Kouachi barricati a Dammartin-en-Goële. Altro assalto a Parigi: 5 ostaggi in negozio kosher

A Dammartin-en-Goële, cittadina a nord-est di Parigi, i fratelli Kouachi, ritenuti responsabili dell’assalto armato contro la redazione parigina di Charlie Hebdo, sono da ore barricati in una piccola tipografia

Read More

Terrorismo di Stati e scontro di inciviltà

Se è vero che il terrorismo polarizza, per effetto o per strategia, da questo scontro è possibile e doveroso chiamarsi fuori, provando invece a costruire ponti tra popoli, religioni e culture

Read More

Pennac: “Solo ora capiamo che per le nostre guerre lontane rischiamo di morire qui a casa”

“La Francia ha esportato il conflitto in paesi come Mali e Afghanistan, credendo che gli estremisti non avrebbero colpito. C’è un solo rimedio: combattere sempre violenza e intolleranza”

Read More

Cacciari: “ Politica di accoglienza o avremo il conflitto in Europa ”

«In Europa, per non dire dell’Italia, in questo momento c’è una deficienza paurosa di personale politico in grado di affrontare il problema»

Read More

Espulsioni, controllo del web e militari Nuovo reato contro i viaggi della jihad

Le misure italiane per fermare i combattenti: ritiro del passaporto e pene più severe

Read More

I giovani rapper tra Islam e violenza diventati eroi delle banlieue

Chérif Kouachi, uno dei due killer di Parigi, nel 2005 si esibiva in rime di suo conio. “John” il boia dell’Is è un dj Ed è di pochi giorni fa il brano controverso di Médine che però si dissocia dal massacro

Read More

L’attacco di Parigi spaventa l’Europa impreparata alla guerra lanciata dalla jihad

Errori nella sicurezza, indagini ancora in alto mare e previsioni dell’Intelligence spesso smentite Il Vecchio Continente scopre di non essere pronto alla sfida lanciata dai terroristi

Read More

Se la jihad emula le tecniche dei videogiochi

Nella strage di Parigi c’è un elemento, perdonateci la parola, «spettacolare». I due killer si muovono come in un film, ma terribilmente reale

Read More

Avvistati e braccati da 88 mila agenti Ma i due fratelli sfuggono ancora

se davvero la campagna della Piccardia fosse l’ultima tappa del viaggio dei fratelli Kouachi non ci potrebbe essere contrasto più stridente tra il paesaggio da idillio nordico e la loro jihad domestica

Read More

Charlie Hebdo, i killer barricati in casa vicino a Parigi. Blitz delle teste di cuoio 0

Dodici i morti. Renzi: ‘Siamo tutti francesi’. Hollande proclama lutto nazionale

Read More

Une policière tuée par balle au sud de Paris au lendemain de l’attentat contre «Charlie Hebdo

Une fusillade a éclaté, jeudi matin 8 janvier, à Montrouge (Hauts-de-Seine), au sud de Paris, près des portes de Châtillon et de Vanves, faisant un mort, une policière municipale,

Read More

Disegno di sangue

Non solo libertà di stampa . Un crimine che non si può non definire fascista. I disastri dell’Occidente, con la Francia in prima linea dalla Libia al Mali e alla Siria, e i jihadisti di ritorno. Troppe le zone d’ombra

Read More

Un colpo al cuore dell’inte­gra­zione culturale

Intervista . La strage parigina letta dalla scrittrice francese Dominique Manotti. «Esiste un profondo malessere nelle banlieue. Ma parlare di quinta colonna jihadista è sbagliato»

Read More