Tag "Daesh"

Back to homepage

L’Isis riprende Palmira. Inutili i raid dei russi

Offensiva fulminea, riconquistata la “Perla nel deserto” In fuga le truppe di Assad e duecento militari di Mosca

Read More

Siria. Il no delle opposizioni ai piani russi per Aleppo

Siria. I “ribelli” continuano a perdere terreno ma rifiutano la resa e l’evacuazione che la Russia discuterà con gli Stati Uniti. Damasco li vuole tutti a Idlib, accerchiati e controllabili

Read More

Daesh in difficoltà in Medio Oriente potrebbe colpire in Europa

L’allarme è stato lanciato dall’European counter terrorism centre (Ectc) dell’Europol, la polizia europea

Read More

Aleppo, tregua parziale fino a lunedì. Mosul resiste all’Isis

Medio Oriente. L’Onu annuncia l’estensione del cessate il fuoco ma l’ex al-Nusra minaccia battaglia. In Iraq il “califfato” rischia di perdere milioni di dollari

Read More

A Mosul l’Iraq vedrà deciso il suo futuro

Medio Oriente. Lanciata ieri mattina la controffensiva sulla seconda città del paese: già ripresi 7 villaggi. In campo truppe governative, peshmerga, milizie sciite, soldati turchi, ognuno portatore di interessi contrastanti

Read More

Nella notte di Aleppo, così muoiono i bambini

REPORTAGE DALLA CITTÀ MARTIRE DELLA SIRIA: “UN MASSACRO SOTTO LE BOMBE”

Read More

Il massacro di Aleppo tiene in piedi la guerra

Siria. Nella battaglia decisiva è il conflitto a mantenere vivi gli interessi esterni. Usa: fine del dialogo con la Russia. L’Isis spadroneggia: strage ad Hasakah

Read More

L’agonia di Aleppo e la risposta militare delle super potenze

Siria. Città al collasso, le Ong contano 100 bambini uccisi da venerdì e 500 civili in 10 giorni. Gli Usa danno l’ok a missili anti-aereo alle opposizioni e pensano a reazioni militari. La Russia dice no alla tregua di una settimana e propone 48 ore

Read More

Salih Muslim: nuestro modelo es aplicable a todo el Medio Oriente

Salih Muslim es el co-Presidente del PYD (Partido de la Unión Democrática) junto a Asiah Abdullah, el principal partido de la autoproclamada región autónoma de Rojava, el Kurdistán sirio

Read More

Aleppo brucia, le super potenze si insultano

Siria. Violentissima escalation del conflitto nella città settentrionale, mentre al Palazzo di Vetro Mosca e Washington si accusano a vicenda di crimini. Assad vuole vincere, le opposizioni si fanno mandare altre armi

Read More

I signori della guerra non vogliono la tregua

Siria. Quali sono gli obiettivi delle potenze regionali e globali e perché i loro interessi non contemplano un cessate il fuoco. Escalation militare ad Aleppo: il governo lancia una nuova offensiva

Read More

Le troppe narrative della crisi siriana

Siria. Dopo la distruzione dei convogli di aiuti diretti ad Aleppo, gli Usa accusano la Russia. Ma neppure Washington controlla i gruppi di opposizione che hanno costantemente violato la tregua

Read More

Nella strategia Usa in Siria regna la confusione

Siria. La tregua regge, nonostante le violazioni, ma sul tavolo non c’è alcun obiettivo comune. Le super potenze si accusano a vicenda, mentre le opposizioni moderate aggrediscono i marines che sostengono la Turchia, mentre supportano i kurdi

Read More

La tregua dall’alto che non porta al dialogo

Siria. Anche gli islamisti accettano il cessate il fuoco ma restano al fianco di al-Nusra. Assad: «Riprenderò tutto il paese». Le potenze globali congelano la battaglia per portare avanti un negoziato avulso dagli attori sul campo

Read More

Usa e Russia in Siria, realpolitik con l’ombra di Ankara

Il cessate il fuoco vero dovrebbe cominciare lunedì 12 settembre, se il risultato della mediazione Usa-Russia sarà accettato dalle parti in causa.

Read More

Un commando di donne “teleguidato” dalla Siria

Francia. Il mancato attentato all’auto-bomba vicino a Notre Dame era organizzato da tre donne, con collegamenti in Siria. L’inchiesta ha stabilito legami con altri terroristi che hanno agito in Francia nel 2015 e 2016. Le donne sono il 30% dei radicalizzati

Read More

Siria, salto all’indietro

Medio Oriente. La mancata intesa tra Mosca e Washington sembra aver riportato il quadro della crisi siriana indietro di 3-4 anni. L’opposizione “moderata” presenta un piano lontano dalla realtà

Read More

Attacco in tribunale: 13 morti. Rivendica Jaamat ul-Ahrar

Pakistan. Nelle stesse ore, nei sobborghi della capitale provinciale, presa di mira una comunità di cristiani. Il gruppo jihadista si era staccato nel 2014 dal cartello madre dei talebani pachistani per poi farvi ritorno nel 2015

Read More