Tag "delocalizzazioni"

Back to homepage

Ex Ilva. Mittal e Di Maio ora si parlano, mentre lo sciopero ferma Taranto

Azienda e vicepremier discutono del compromesso per evitare la chiusura dell’acciaieria

Read More

Crisi Aziendali. Gli operai Whirlpool si ribellano alla delocalizzazione

Nello stabilimento di Napoli tesa assemblea dei lavoratori. Oggi tutti a Roma al Mise: Di Maio faccia rispettare il piano firmato ad ottobre

Read More

La multinazionale Unilever delocalizza e porta il dado Knorr in Portogallo

Crisi Aziendali. A Sanguinetto (Verona) la multinazionale licenzia 76 operai. La Flai Cgil: squallido, l’anno scorso avevano già tagliato 30 persone per rendere lo stabilimento sostenibile

Read More

Napoli. Whirlpool straccia l’accordo e delocalizza: 430 lavoratori a casa

La multinazionale Usa si rimangia l’accordo siglato al Mise nel 2018 e getta nel panico anche gli oltre 1.500 operai dell’indotto. Sciopero e presidio in fabbrica. Anche Di Maio spiazzato: l’azienda rispetti i dipendenti

Read More

Il marchio Pernigotti chiude a Novi Ligure ed emigra in Turchia

Crisi industriali. Al ministero l’ultimo atto per lo storico stabilimento di Novi Ligure. La Toksöz non cede. Un anno di cig ai dipendenti, niente ai precari. Di Maio assente

Read More

La multinazionale Bekaert non ritira i 318 licenziamenti (e il manager belga ride)

Tavolo al Mise. Duro il ministro Di Maio: gli faremo pubblicità negativa La Fiom: così non si può trattare

Read More

Varato il Decreto dignità, primo atto di governo smantellare il Jobs Act

Varata in tarda serata la riforma del lavoro: stretta su tempi determinati, licenziamenti, delocalizzazioni

Read More

Figline Valdarno, Bekaert vuole chiudere, in 300 occupano la fabbrica

Delocalizzazioni. Alla ex Pirelli di Figline Valdarno i lavoratori in assemblea permanente

Read More

Alla Honeywell di Atessa niente ammortizzatori: beffati e licenziati 400 operai

Una Embraco Finita Male. Fabbrica delocalizzata in Slovacchia. Il ministero: il Jobs act ha cancellata la Cigs in caso di chiusura di attività

Read More

Embraco congela i licenziamenti di Chieri, sindacati scettici, lavoratori arrabbiati

Delocalizzazioni. Trionfale annuncio di Calenda: senza reindustrializzazione c’è Invitalia. Sindacati scettici.

Read More

Anche la Honeywell di Atessa delocalizza in Slovacchia

La multinazionale Usa è stata irremovibile: la produzione in un’impresa fotocopia all’Est. Annunciato un investimento di 32,3 milioni e 130 nuovi occupati a Presov

Read More

Il giorno dopo a Embraco, con disperazione e dignità: «Vogliamo lavorare»

Sciopero e assemblea per i 500 licenziati della fabbrica di Chieri.«La fabbrica è la nostra vita. Qui dentro è strapieno di coppie: andremo avanti finché avremo forza»

Read More

Piano Calenda, ottomila operatori rischiano

Call Center. Cgil: il governo autorizza colossi come Eni e Poste a delocalizzare il 20% delle postazioni. Non si prevedono obblighi per i big del settore: ma si liberalizzano le committenze all’estero

Read More

Niente compromessi, Almaviva chiude Roma e licenzia tutti

Call center. Per strada 1.666 dipendenti. Il gruppo delocalizza in Romania

Read More

Mentre licenzia, Almaviva ha già aperto in Romania

Call center . La nuova sede di Iasi cerca operatori che parlino italiano. Da Napoli, sito che verrebbe chiuso insieme a Roma, sarebbero pronte a emigrare le commesse Vodafone. Scontro tra il gruppo di Tripi e il governatore del Lazio Zingaretti

Read More

Lavoro da svenire

Nelle fabbriche pollaio della Cambogia lavorano almeno 650mila persone, al 90% donne. A orari e condizioni massacranti, i lavoratori del tessile hanno reagito con un ciclo di lotte, duramente represse, e ottenuto un accordo, al ribasso, sul salario minimo

Read More

Duemila operai della Caterpillar licenziati via sms

Belgio. Le ragioni della scelta sono state argomentate da un dirigente aziendale: necessità di delocalizzare. A rischio anche gli oltre 4.000 lavoratori dell’indotto, una decina di aziende legate alla multinazionale

Read More

1999-2001 Gli anni ruggenti

Nel 1999 debuttano i summit sul mercato unico e i suoi contestatori, due anni dopo con l’arrivo di Pechino il processo sembra irreversibile

Read More

Lavoro e austerità, l’inganno delle politiche neoliberiste

Industria. Il fattore che più allontana investimenti, produttivi e causa disoccupazione sono le delocalizzazioni. Nel 1990 in Italia gli investimenti all’estero rappresentavano il 5,3% del Pil, nel 2013 sono balzati al 29%

Read More