Tag "destre europee"

Back to homepage

Il progetto autoritario del virus populista e sovranista

La pulsione autoritaria che permea le risposte dei governi coglie solo una parte, e non necessariamente la più insidiosa, dei disegni autoritari in circolazione

Read More

Destre. Il partito dell’odio e delle «buone» intenzioni

Commissione Segre (e non solo). La destra italiana non è antifascista, non lo è mai stata, quella degli altri Paesi europei sì.

Read More

Crisi di governo. Perché quest’Europa non farebbe la guerra a Salvini

Nel contesto europeo le voci democratiche (compresi i popolari meno conservatori), devono dare battaglia non solo sui valori ma sulle politiche economiche

Read More

Elezioni europee 2019. I sovranisti crescono ma non sfondano, la sinistra arretra

Europeisti e nazionalisti hanno spinto il motore del voto europeo contraddicendo la tradizione della bassa partecipazione

Read More

Austria. Elezioni anticipate dopo il video scandalo di Strache che terremota il governo

Appalti in cambio di finanziamenti: il vicecancelliere del partito di ultradestra Fpoe, incastrato dalla presunta nipote di un oligarca russo, si dimette. Kurz: «Al voto il prima possibile»

Read More

Andalusia al voto: crolla il Psoe, exploit dell’estrema destra di Vox

Spagna. È un terremoto politico, crolla il Psoe nella sua roccaforte, male anche il Pp, terzo Ciudadanos che raddoppia e punta alla presidenza. I fascisti di Vox prendono il 10% dei voti e 12 seggi

Read More

Polonia, scontri e feriti alla marcia dei nazionalisti xenofobi polacchi

In occasione dei 100 anni dall’indipendenza tre diverse marce hanno attraversato Varsavia: quella del partito della destra populista Pis, quella degli antifascisti e quella xenofoba e antieuropeista

Read More

I patrioti della razza, l’internazionale nera» a Kiev

Ucraina. Al congresso di Kiev dei neofascisti europei – presente per l’Italia Casa Pound – Greg Johnson, l’ideologo nazista statunitense, saluta l’avvento al potere «di Trump, Salvini e Kurz»

Read More

Si vota in Svezia, la destra cresce insieme alle diseguaglianze

Il partito xenofobo Sd punta il dito contro i migranti e sale nei sondaggi. Socialisti dati in forte calo, cresce invece la sinistra radicale che punta al 10%

Read More

I ministri degli interni che fanno la politica estera

Nazionalismi. Razzismo e xenofobia, contro migranti e rom, alimentati in Europa da forze marginali che poi ne fanno lo strumento per allargare il consenso e mantenere il potere

Read More

Destre al sorpasso in Europa

la si può chiamare in una miriade di modi diversi. «Destra nazionalista», oppure «sovranista», «radicale», «estrema» e «neo-fascista», «nazionalista», «sciovinista» e «anti-immigrati», «euroscettica» e «anti-europea» o «xenofoba», «popolare» o «populista»

Read More

Summit dei nazionalisti e xenofobi a Praga, no alle migrazioni sì al liberismo

Gruppo Efn all’Europarlamento. Tra i presenti la Lega, Marine Le Pen e Geert Wilders. Cortei di protesta delle associazioni anti-razziste

Read More

Austria, varato il governo nero-blu

VIENNA. Tutto il potere armato dello Stato, i servizi segreti, giusto le cose più sensibili, sono finite in mano all’estrema destra. Agognava avere quei ruoli e li ha avuti. È il dato più «inquietante e spaventoso» – come commenta il quotidiano

Read More

Etienne Balibar. La costruzione del nemico pubblico

Uno stralcio dal discorso del filosofo francese, in occasione del conferimento del premio Hannah-Arendt per il pensiero politico 2017

Read More

Ágnes Heller: “Questa Europa malata dove il passato torna a cercare vendetta”

Per la studiosa ungherese Ágnes Heller l’imponente corteo di sabato in Poolonia rappresenta un segnale importante. E molto negativo

Read More

La Polonia sempre più nera

Ue in allarme per la marcia dei nazionalisti Israele: puniteli

Read More

Elezioni regionali in Slovacchia, occhi puntati sul governatore neofascista Kotleba

PRAGA. È la sfida più attesa delle elezioni regionali in Slovacchia, svoltesi ieri 4 novembre. A Banská Bystrica un fronte largo (da socialdemocratici al centrodestra) guidato dal candidato civico Ján Lutner cerca di strappare il seggio di governatore al leader del

Read More

Cresce la deriva xenofoba del Partito popolare europeo

Ultranazionalismi. Dopo la recente vittoria di Kurz in Austria, il baricentro dei popolari si sposta sempre più a destra.

Read More

Dopo le elezioni. Una disunione austro ungarica

Le istituzioni europee si tengono a debita distanza dalle situazioni di crisi, trincerate dietro il più opaco formalismo diplomatico

Read More

La breve marcia di Sebastian K

Inseparabile dalla sua Susanne, studi in Legge abbandonati, una carriera lampo. E sui migranti, ha fatto il lavoro sporco per Angela Aveva fretta, ha fatto la scommessa della vita e ha sbancato il tavolo. Sebastian Kurz ha vinto le elezioni politiche e

Read More