Tag "Elezioni europee 2019"

Back to homepage

Bernard Guetta: «Ora l’Italia è un possibile laboratorio per il futuro dell’intera Europa»

Scenari. Già voce di “France Inter” e corrispondente di “Le Monde”, Bernard Guetta ha analizzato prima del voto europeo nel volume “I sovranisti” (Add editore) i «nuovi nazionalisti al potere» nel Vecchio continente.

Read More

Bruxelles. Comincia la partita per i posti in Europa, Macron prova a tirare i fili

Consiglio straordinario sui nuovi dirigenti delle istituzioni europee. Per la guida della Commissione Ppe e S&D difendono il sistema dello spitzenkandidat

Read More

Philippe Lamberts: «Verdi disponibili all’alleanza, ma solo se c’è discontinuità»

Intervista. Il co-presidente del gruppo ecologista europeo Philippe Lamberts apre alla coalizione con Ppe, S&d e Alde

Read More

Grecia. Al voto tra un mese: Tsipras fa il conto degli errori e riparte

Il primo ministro lancia subito la campagna per le elezioni anticipate del 30 giugno. Syriza dovrà decidere se ricreare un dialogo con la diaspora di sinistra, Unità Popolare, Diem 25 e Rotta di Libertà. Un gesto distensivo ma pieno di incognite

Read More

Elezioni europee 2019. Dieci milioni di voti fermati dallo sbarramento

Soglie previste in tredici paesi. In Italia il record relativo della dispersione

Read More

Portogallo. Il premier Costa non delude, forze di governo oltre il 50%

In Portogallo i socialisti al 35%. Forze di governo oltre il 50%. Affluenza in calo in controtendenza

Read More

Spagna. La speranza socialista in Europa riparte da Pedro Sánchez

Spagna. Il premier spagnolo fa il bis, il Psoe stacca i popolari. Podemos arranca

Read More

Elezioni europee 2019. Paradosso Brexit, Farage fa il pieno di voti

Regno Unito. Queste elezioni europee si sono confermate come una sorta di referendum sull’operato dei due maggiori partiti e sulla loro gestione della British Exit

Read More

Germania. Grünen secondo partito, Spd in caduta libera

Germania. Affluenza al 60%, è la più alta dalla riunificazione nel 1990. Merkel cala di 7 punti, ma la Cdu è prima. Socialdemocratici al 15,5%, superati anche a Brema. Linke-liberali: testa a testa al 5,5%

Read More

Francia. Il secondo round Le Pen-Macron va all’ultradestra di Rassemblement national

Rassemblement national in testa al 23,3%, en Marche al 22% salva la faccia. Sorpresa ecolò, sale al 12,8%. La sinistra esce a pezzi: socialisti aggrappati al 7%, Mélenchon crolla al 6,6%

Read More

Sul Parlamento europeo un onda verde con 71 seggi

Europee. Ppe primo gruppo, ma l’alleanza con S&D non basta. Agli ecologisti 71 seggi. L’estrema destra conterà meno di quanto dicono i dati

Read More

Elezioni europee 2019. I sovranisti crescono ma non sfondano, la sinistra arretra

Europeisti e nazionalisti hanno spinto il motore del voto europeo contraddicendo la tradizione della bassa partecipazione

Read More