Tag "elezioni in Austria"

Back to homepage

Voto comunale a Vienna: crolla la xenofoba Fpoe, vincono i socialdemocratici 0

Austria. Successo della Spoe di Michael Ludwig che con il 42% si riconferma nella sua roccaforte. Bene anche i Verdi, alleati al governo cittadino, saliti dall’11,8 al 14%

Read More

Voto in Austria. Kurz in testa, il ritorno dei Verdi nelle urne d’Austria

Oggi al voto. Il premier uscente sicuro di vincere, ma tutto resta aperto per la coalizione di governo

Read More

Austria, dopo lo scandalo l’Fpö fuori dal governo

Le conseguenze dell’IbizaGate. In attesa delle elezioni anticipate, annunciate per settembre, il premier Kurz aveva imposto il ritiro di Kickl dagli Interni. I sondaggi: già un travaso del 5% dai nazionalisti all’Övp

Read More

Austria. Elezioni anticipate dopo il video scandalo di Strache che terremota il governo

Appalti in cambio di finanziamenti: il vicecancelliere del partito di ultradestra Fpoe, incastrato dalla presunta nipote di un oligarca russo, si dimette. Kurz: «Al voto il prima possibile»

Read More

In Carinzia vittoria socialista, sconfitti i razzisti Fpoe ora al governo dell’Austria

Il consenso degli elettori può ribaltarsi anche a pochi mesi di distanza. È successo in Carinzia, tradizionale fucina dell’estrema destra non solo austriaca governata a lungo dal defunto Joerg Haider

Read More

Austria, varato il governo nero-blu

VIENNA. Tutto il potere armato dello Stato, i servizi segreti, giusto le cose più sensibili, sono finite in mano all’estrema destra. Agognava avere quei ruoli e li ha avuti. È il dato più «inquietante e spaventoso» – come commenta il quotidiano

Read More

Cresce la deriva xenofoba del Partito popolare europeo

Ultranazionalismi. Dopo la recente vittoria di Kurz in Austria, il baricentro dei popolari si sposta sempre più a destra.

Read More

Dopo le elezioni. Una disunione austro ungarica

Le istituzioni europee si tengono a debita distanza dalle situazioni di crisi, trincerate dietro il più opaco formalismo diplomatico

Read More

La breve marcia di Sebastian K

Inseparabile dalla sua Susanne, studi in Legge abbandonati, una carriera lampo. E sui migranti, ha fatto il lavoro sporco per Angela Aveva fretta, ha fatto la scommessa della vita e ha sbancato il tavolo. Sebastian Kurz ha vinto le elezioni politiche e

Read More

Austria. Con Kurz decisa svolta a destra

Decisa svolta a destra in Austria: vincono i popolari di Sebastian Kurz, 31 anni, che diventerà il cancelliere più giovane del mondo

Read More

Elezioni in Austria. Ombre nere sulle urne, l’Spoe spera nel voto utile

VIENNA. Nel tendone gremito davanti alla sede dei socialdemocratici (Spoe) nella Loewelstrasse il sindaco di Vienna Michael Haeuplaccende il popolo «rosso»: «Non vogliamo lasciare questo Paese a quelli che in realtà lo vogliono distruggere come hanno già tentato e in

Read More

Austria. Fermata la destra, vince il verde Van der Bellen

Austria. L’ex capogruppo ha vinto col 53, 3% dei voti, mentre Norbert Hofer si è fermato al 46%. Fpoe incredula ha riconosciuto la propria sconfitta

Read More

Austria. «Meno tasse e meno rifugiati» Hofer tenta gli elettori

Presidenziali austriache. Ultime battute della campagna austriaca. Popolari divisi tra Fpoe e il candidato dei Verdi

Read More

Tra gli operai della Stiria tentati da Norbert Hofer

Austria. La regione industriale dell’Austria rischia oggi di passare alla Fpoe

Read More

Austria, ballottaggio da ripetere

Vienna. La Corte costituzionale annulla il risultato del 22 maggio quando Der Bellen si era imposto come presidente per soli 31mila voti. Irregolarità riscontrate in almeno 94 seggi elettorali su 117

Read More

Hofer, il volto gentile e xenofobo

Austria. Il successo dei nazionalisti grazie all’elevato consenso raccolto tra gli operai e i lavoratori non qualificati. Anche se sconfitto, Hofer ha ottenuto il più alto e preoccupante numero di preferenze

Read More

L’Austria salvata dal voto per posta

Vienna. Con appena 31 mila voti di scarto Alexander Van der Bellen strappa all’estrema destra di Norbert Hofer la nomina a nuovo presidente della repubblica

Read More

“Basta profughi” E a Vienna vola la destra xenofoba

Il partito di Strache, erede di Haider, sale oltre il 30% ma resta in carica il borgomastro socialdemocratico

Read More