Tag "Fayez Serraj"

Back to homepage

In Libia è tregua, ma Erdogan è scontento

Libia. Raggiunto l’accordo tra le due parti: entro tre mesi ritiro dei gruppi armati e allontanamento delle truppe straniere (comprese quelle turche)

Read More

Libia. La Turchia si prende la Guardia costiera e sale sulle motovedette dell’Italia 0

L’annuncio della Turchia mentre il ministro degli Interni di Tripoli, Bashagha, incontrava a Roma Lamorgese. Il nuovo uomo forte sposta i migranti dalla costa all’interno per frenare le partenze e fa arrestare i nemici

Read More

Libia. Proteste contro al-Sarraj, cresce il malcontento sociale

Libia. In Tripolitania esplode la protesta sociale, repressa duramente dalle milizie legate al governo. E si aggrava la crisi politica interna

Read More

Nella polveriera libica Al-Sisi minaccia di invadere, mentre Erdogan abbozza 0

Nord Africa. Al-Sisi sveste i panni del mediatore, ma Di Maio lo chiama lo stesso «attore chiave». Si rivedono gli Usa, in visita a Tripoli e Bengasi. Voci di un accordo per Sirte tra Haftar e Sarraj

Read More

Libia. Il generale Haftar bombarda Tripoli, Sarraj chiude il dialogo

Libia. La delegazione del Gna lascia Ginevra per protesta. Il generale risponde accusando il governo tripolino di violazioni del cessate il fuoco, ma di fatto manda all’aria il “Processo di Berlino”

Read More

La fragile tregua in Libia: razzi sull’aeroporto, abbattuti droni

I soldati di Haftar ieri hanno paralizzato l’aeroporto di Mitiga con il lancio di razzi dopo una presunta violazione della tregua compiuta da mercenari siriani inviati dalla Turchia a sostegno del premier El Sarraj

Read More

Quando il barile raschia la pace

Haftar deve dimostrare agli alleati che è in grado di avere risorse economiche, visto che è indebitato con i russi e con gli egiziani, che puntano alla Libia come cassaforte energetica e a un bacino dove scaricare milioni di disoccupati

Read More

Libia. Prova di forza dell’uomo forte, Haftar blocca le esportazioni di greggio

Alla vigilia della conferenza di Berlino. Paralizzati i porti di Brega, Ras Lanuf, Hariga, Zueitina e Sidra. La Libia perderà 55 milioni di dollari al giorno. Haftar vuole tagliare fuori la Turchia dal futuro del paese

Read More

Guerra libica, duemila mercenari di Erdogan sul terreno 0

Tripoli/Ankara. Il Guardian aggiunge nuove informazioni sull’invio di uomini dell’Esercito nazionale siriano, la milizia creata dai turchi, a sostegno di Fayez El Sarraj

Read More

Libia-Eni. L’Italia, la geopolitica e il petrolio

Sono soprattutto le ingerenze della Turchia, per mettere le mani sulle riserve di idrocarburi di Tripoli, a minare la presenza delle compagnie petrolifere occidentali. Quella italiana su tutte

Read More

Spartizione libica. Erdogan contro Haftar: «Gli daremo una lezione»

La «fuga» strategica da Mosca. La mancata firma del generale agita le acque. Lavrov resta «ottimista». E attacca la Nato

Read More

Spartizione della Libia, l’Italia da un ruolo di regia allo strapuntino

L’intesa Russa-Turchia raggiunta con la tregua di Mosca per una Libia in via di spartizione è quasi una pietra tombale sul ruolo dell’Italia e rende irrilevante quello dell’Europa

Read More

Libia, stop alla guerra con la mediazione di Putin, ma Haftar ancora non firma

 A Mosca i colloqui indiretti sul conflitto in Libia tra i due litiganti. Ma l’«uomo forte» di Bengasi si prende una notte per riflettere

Read More

L’Italia senza una politica estera e messa nell’angolo

Perché come Paese contiamo poco o niente? Una delle risposte è venuta questa settimana nella stretta di mano tra Putin ed Erdogan all’inaugurazione del Turkish Stream, il simbolo del fallimento della nostra politica estera

Read More

Pronta la spartizione della Libia tra Putin ed Erdogan

Domenica vertice a Mosca. L’Europa chiede il rispetto dell’embargo di armi

Read More

Il premier Conte inciampa sulla Libia, irrita Serraj che diserta il vertice

Irritato per la presenza di Haftar. Putin e Erdogan chiedono il cessate il fuoco

Read More

Libia. Spartizione tra Tripolitania e Cirenaica, l’Italia conta sempre meno

Il nocciolo vero della questione è la divisione delle risorse petrolifere. Per evitare l’escalation del conflitto non ci sono altre soluzioni

Read More

Guerra in Libia. Dopo Sirte, il generale Haftar punta su Misurata

«È l’ora del dialogo in Libia», proclama il ministro degli esteri Di Maio. Piuttosto è l’ora della corsa contro il tempo per Khalifa Haftar. Il generale, deciso a prendere Tripoli a tutti i costi, dopo aver conquistato Sirte o gran

Read More

Erdogan decide sulla Libia (e si prende il gas), mentre l’Italia non sa che fare

Mediterraneo. La verità è che non siamo né carne né pesce. Non stiamo con Sarraj e non stiamo con Haftar ma non siamo neppure realmente neutrali

Read More

Via libera a Erdogan per l’invio di soldati, la Libia come la Siria

Il parlamento approva la mozione del governo: Ankara potrà scegliere tempi e modi dell’intervento militare al fianco di Sarraj. Strategia copia carbone di quella nel Rojava

Read More