Tag "Gruppo di Visegrád"

Back to homepage

Porti chiusi all’Ue, la ministra alla Difesa Trenta blocca Salvini

Nave irlandese della missione Eunavformed sbarca a Messina 106 migranti. L’ira del vicepremier: “ Al vertice di Innsbruck chiederò lo stop”

Read More

Merkel e Orban, confronto a Berlino tra due opposte visioni dell’Europa

Vertice a due a Berlino. Sulle politiche migratorie pochi i punti di contatto tra la cancelliera tedesca e il premier ungherese

Read More

Il razzismo di governo in nome del popolo e della nazione

Razzismi. Il messaggio governativo razzista che passa è questo: se non sei italiano (o austriaco, o ungherese o polacco ecc.), non hai diritto di vivere, anche se ti vediamo morire

Read More

Dopo il vertice Ue. Patto con 14 Paesi sui migranti, così Merkel cerca di salvarsi

Per placare Seehofer, accordi bilaterali sui rimpatri dei migranti. Tre membri di Visegrad si sfilano. Italia fuori

Read More

Consiglio europeo. Vince il Gruppo di Visegrad, ma l’Europa finge di essere unita

Apertura di centri di controllo e redistribuzione dei rifugiati solo su «base volontaria». L’unica «vittoria» italiana è limitata alla «messa in riga» delle Ong

Read More

Migranti, per la Ue irrilevanti le proposte di Conte, alcune «erano già sul tappeto»

Niente apertura porti, campi in Libia, redistribuzioni di migranti E nemmeno Dublino. Una battuta di Juncker sullo staff iperattivo

Read More

Migranti, l’Europa si divide in due vertici contrapposti

A Bruxelles e a Budapest. Intanto un documento parla di controlli alle stazioni degli autobus, dei treni e negli aeroporti

Read More

Continua la campagna di Orbán: divieto di accoglienza in Costituzione

Ungheria. Via libera dalla commissione parlamentare al pacchetto di misure anti-immigrati

Read More

Manca solo il grido: «Ridateci Nizza e Mentone»

Lo scontro aperto in Europa è tra un’anima liberista europeista, che ragiona sempre sulla possibilità di gestire l’accoglienza dei migranti di fronte a un Continente vecchio; e dall’altra un’anima sovranista, l’Europa delle patrie nazionali

Read More

Frontiere. Pranzo senza scuse tra Macron e Conte

Il premier italiano oggi dal presidente francese che nega di aver pronunciato parole offensive, con la mediazione di Juncker

Read More

Aquarius. Il decisionismo illegale e violento di Salvini

Aquarius. Le responsabilità dell’Italia potrebbero ricorrere sul piano internazionale e su quello interno

Read More

Il filosofo Etienne Balibar: «Ora il Mediterraneo prende la dimensione di genocidio»

Intervista a Etienne Balibar. «Sui migranti tutti i Paesi Ue adottano politiche ipocrite, ripugnanti e si fanno paravento con il gruppo di Visegrad»

Read More

L’Europa spaccata su Dublino, Grecia Malta e Cipro abbandonano Salvini

La riforma irriformabile. Il titolare del Viminale esulta per una vittoria che lascia in vigore le vecchie norme. Il Belgio: «Riprendere i respingimenti dei migranti»

Read More

Elezioni in Slovenia, premiata la destra antimigranti

L’«uomo forte» Jansa primo, ma ha pochi alleati. Secondo è il partito di un comico

Read More

Slovacchia, Fico si dimette, Pellegrini premier di un governo fotocopia

Slovacchia. Dopo l’assassinio del giornalista, il passaggio di mano non placa le proteste di piazza

Read More

Summit dei nazionalisti e xenofobi a Praga, no alle migrazioni sì al liberismo

Gruppo Efn all’Europarlamento. Tra i presenti la Lega, Marine Le Pen e Geert Wilders. Cortei di protesta delle associazioni anti-razziste

Read More

Ágnes Heller: “Questa Europa malata dove il passato torna a cercare vendetta”

Per la studiosa ungherese Ágnes Heller l’imponente corteo di sabato in Poolonia rappresenta un segnale importante. E molto negativo

Read More

Dopo le elezioni. Una disunione austro ungarica

Le istituzioni europee si tengono a debita distanza dalle situazioni di crisi, trincerate dietro il più opaco formalismo diplomatico

Read More

Migranti: la Ue ringrazia l’Italia, ma non ci sente sulla revisione di Dublino e Schengen

Migranti. Bruxelles pronta allo scontro con Visegrad sui ricollocamenti ma prepara i controlli alle frontiere

Read More

Il modello Visegrad ucciderà l’Unione europea

Tra Budapest e Varsavia va prendendo corpo un progetto politico sempre meno compatibile con le democrazie

Read More