Tag "incidenti sul lavoro"

Back to homepage

La strage sul lavoro torna a crescere nel 2022: più morti, più infortuni

Inail: nei primi due mesi del 2022 114 vittime (+9,6%). Casi quintuplicati nel settore «trasporto e magazzinaggio». Il presidente Bettoni: numeri superiori al periodo pre-pandemia, manca la cultura della sicurezza fin da scuola L’Osservatorio Vega: Toscana più colpita

Read More

Stragi sul lavoro. Dopo il diciottenne di Udine, muoiono due 60enni

Il dramma di Udine porta sinistra e sindacati a chiedere di cambiare gli attuali Percorsi di orientamento. Altre vittime a Torino e Roma in età da pensione. La tragedia di Udine scoperchia il tema sicurezza dei ragazzi. A Firenze blitz contro Confindustria

Read More

Un nuovo morto sul lavoro, l’ultima vittima è un operaio sull’A15

Salvatore Rabbito travolto da una ruspa, 50 scioperi dopo la morte di Laila El Harim. La violenza del lavoro in Italia: solo nei primi sei mesi del 2021 ci sono stati 538 morti: è record. Cgil, Cisl e Uil: “Paghiamo l’assenza di investimenti in sicurezza e formazione e una ripresa con una vertiginosa crescita di infortuni”

Read More

A Palermo un operaio edile 69enne muore sul lavoro, oggi sciopero in Basilicata

Stragi sul Lavoro. L’anziano stava lavorando su un’impalcatura in un cantiere a Palermo

Read More

Collassa l’hotel in costruzione, strage di operai a Negril

Giamaica. Sette morti e una dozzina di feriti nel crollo del Royalton. Vittime anche dello sfruttamento legato al business del “building” turistico

Read More

I morti sul lavoro tornano a crescere: già 101 in più

Rapporto Inail. Tragico raffronto con l’anno scorso: +16%. Si inverte un dato che da anni era in calo: i caduti fino a ottobre sono 729. Con due mesi in meno, superati i 662 del 2014

Read More

Aumentano le morti bianche in Italia

NEL 1° QUADRIMESTRE 2015 UN INCREMENTO DELLA MORTALITA’ RISPETTO ALLO STESSO PERIODO DEL 2014 DEL 13,8%. UN TOTALE DI 223 VITTIME REGISTRATE DA GENNAIO AD APRILE 2015 CONTRO LE 196 DEL 2014. SONO 305 CONSIDERANDO ANCHE I DECESSI IN ITINERE. UN DATO COMPLESSIVO INQUIETANTE E BEN SUPERIORE A QUELLO DI FINE APRILE 2014 PARI A 269 VITTIME. L’INCREMENTO ANCHE IN QUESTO CASO E’ PIÙ CHE DRAMMATICO: 13,4 PER CENTO

Read More