“Appeso al soffitto a testa in giù” Torture, conversioni forzate la vita e l’orrore degli ostaggi rinchiusi nelle prigioni dell’Is

I detenuti venivano divisi in base alla disponibilità dei loro governi a trattare: statunitensi e britannici da una parte, europei dall’altra. La ricostruzione del quotidiano “New York Times” dal rapimento sino al rilascio o all’esecuzione

Read More

Obama ai musulmani: dissociatevi «Ma non è una guerra all’Islam»

Il presidente all’Onu: nessun negoziato, distruggeremo il network della morte

Read More

Il Califfo e il format delle video-esecuzioni: la rete del terrore che si riproduce ovunque

Osama aveva creato un marchio. Il Califfo lo ha tramutato in un format. Riproducibile su scala globale

Read More

Il gran rifiuto di Villepin “Usa e Francia sbagliano contro il terrorismo non basta bombardare”

SE C’È qualcuno che potrebbe vantarsi del classico “Io l’avevo detto”, è lui. Nel 2003 Dominique de Villepin pronunciò il famoso discorso alle Nazioni Uniti per annunciare il gran rifiuto della Francia alla guerra americana in Iraq

Read More

Alle origini del Califfato Così gli “uomini neri” hanno realizzato il sogno di Osama Bin Laden

Quello guidato da Al Baghdadi ora è uno Stato che gestisce un esercito e ha i suoi servizi sociali E che è riuscito persino a superare Al Qaeda

Read More

L’orrore a puntate del carnefice nero

I miliziani dell’Is hanno pianificato la loro strategia mediatica come un serial televisivo I colori: arancione Guantanamo e nero Califfato. E gli attori: oltre alla vittima predestinata, il tagliatore di teste ormai noto al pubblico e l’antagonista Obama, il presidente americano che non si piega e “deve essere punito”

Read More

Usa con l’Iran e Turchia con i curdi quelle strane alleanze contro il Califfo

L’Is ha avuto l’effetto di un terremoto, costringendo ogni potenza dell’area a rivedere antiche strategie, accantonare inimicizie che sembravano insormontabili. Un rovesciamento analogo si è verificato nell’atteggiamento della Turchia verso i curdi

Read More

Amerli è libera, rotto l’assedio dell’Is

Dopo 73 giorni, peshmerga e soldati di Bagdad sfondano le linee dello Stato Islamico ed entrano in città Raid Usa decisivi, ma si continua a sparare. Si prepara il ponte umanitario per soccorrere migliaia di civili

Read More

Lo Schindler yazida

È diventato ricco vendendo alcolici a Bagdad Nella sua casa ospita e sfama gli sfollati in fuga dalla ferocia dell’esercito dell’Is “Sono così poveri, hanno solo gli stracci che indossano. Io dico loro di fermarsi”

Read More

“Le volontarie non sono ostaggio dell’Is”

Il governo smentisce L’ultima ipotesi dell’intelligence: le volontarie italiane rapite sono ancora in Siria

Read More

Gli Usa pronti ai raid in Siria contro l’Is. Gaza, bimbo israeliano ucciso dai mortai

«L’IS è il nemico numero uno dell’America. Va colpito anche in Siria». Il generale Dempsey, capo di Stato maggiore Usa, e Chuck Hagel, segretario della Difesa, non risparmiano epiteti nel definire lo Stato islamico

Read More

Quel coltello pronto a uccidere ancora

L’esecuzione del reporter Usa è il modo con il quale gli uomini dell’Esercito islamico sfidano Obama e l’Occidente. E solo adesso che è intervenuto papa Francesco, anche l’Europa si muove

Read More

L’Isis e il video dell’orrore «Decapitato James Foley Ora l’America si ritiri»

La fine del giornalista rapito in Siria due anni fa. James Foley era stato sequestrato dagli uomini di Gheddafi per un mese e mezzo e poi liberato

Read More

Iraq, la grande battaglia dell’acqua i caccia americani bombardano l’Is

Mosul, i caccia Usa bombardano l’Is che assedia la diga Violenti combattimenti. I curdi: “Abbiamo vinto noi”

Read More

Gli Usa fermano il blitz a terra. Al Maliki lascia

Obama: “Abbiamo già rotto l’assedio del Califfato attorno al monte Sinjar, continueremo i raid aerei” A Bagdad si fa da parte il premier sciita. Via al ponte aereo umanitario dell’Italia per le comunità cristiane

Read More

Gli Yazidi braccati sui monti di Sinjar «Anche i bambini sepolti vivi»

Il dramma della minoranza religiosa degli Yazidi nel Nord dell’Iraq: famiglie senza cibo né acqua hanno cercato riparo dalle esecuzioni di massa

Read More