Tag "Martin Kobler"

Back to homepage

Angelo Del Boca: «L’Italia è in guerra in Libia»

Intervista. Lo storico italiano: «Il governo può chiamarlo sanitario-militare ma è un intervento di soldati a terra. Ci infiliamo dentro la seconda guerra civile libica, in un imbuto rischioso e senza fine»

Read More

Missione a Misurata l’Italia invia in Libia 100 medici e 200 parà

Domani il governo presenta il piano alle Commissioni Esteri e Difesa. Ma sul terreno la situazione peggiora Il generale Haftar occupa i terminal petroliferi dell’Est

Read More

L’ossimoro libico

Si chiama «Odissea fulminea» l’operazione militare lanciata dagli Stati uniti che avrà come punto di partenza anche la «portaerei Italia» con la base di Sigonella

Read More

Le milizie espugnano la città di Sirte la roccaforte del Califfato in Libia

In azione anche forze speciali inglesi. Gli uomini dell’Isis in fuga si radono la barba

Read More

Libia, battaglia per Sirte. Ucciso uno dei capi del «Califfato»

Libia. La presenza di miliziani di al Baghdadi è stata confermata anche dall’inviato speciale delle Nazioni unite

Read More

Libia: un Paese diviso, quattro governi

un Paese (anzi, tre) che ha quattro governi e due Parlamenti — con un deficit al 54% del Pil, riserve di denaro in esaurimento entro due anni, quasi 5 mila morti, 435 mila sfollati

Read More

Troppi rischi: niente soldati in Libia

L’Italia non prevede l’invio di soldati in Libia. La conferma è arrivata in queste ore, alla vigilia del vertice di Vienna che dovrà studiare un percorso di sostegno al governo guidato da Fayez Serraj

Read More

SOLDI E SOLDATI IL PUZZLE DELLA LIBIA

I SOLDI, non i soldati, decideranno il futuro di quel vasto spazio che una volta si chiamava Libia. E dove Fayez Al Serraj, selezionato per il suo poco ingombrante profilo a capeggiare il governo di conciliazione nazionale, sta tentando di rincollare i mille frammenti del puzzle esploso dopo la liquidazione di Gheddafi, nel 2011

Read More

Tobruk contro Tripoli il generale Haftar alla guerra del petrolio

Serraj invia uomini e mezzi per combattere l’Is a Sirte ma è l’ex ufficiale gheddafiano il pericolo principale

Read More

La sfida strategica per i giacimenti di oro nero

Lo scontro per il controllo delle fonti energetiche: lo Stato islamico è a 50 km dai terminal

Read More

Libia, Tobruk si spacca: 102 deputati vogliono al-Serraj

Libia. Maitig a Roma: «Dopo Ankara, accordo Ue-Libia sui migranti». Si continua a combattere in Cirenaica

Read More

In Libia geopolitica del caos

Libia/Occidente. Al via la spartizione del Paese, in aree e giacimenti petroliferi. Ci vorrebbe tanto «un Gheddafi»…

Read More

I predatori della Libia

La Libia possiede quasi il 40% del petrolio africano, prezioso per l’alta qualità e il basso costo di estrazione, e grosse riserve di gas naturale

Read More

Al Serraj è sbarcato a Tripoli

Libia. Il governo di accordo nazionale parte senza garanzie. Si avvicina l’intervento militare

Read More

Tripoli, milizie contro l’arrivo del premier

Il leader scelto dall’Onu sbarca nella capitale, barricate in strada. «O se ne va o lo cacciamo con le armi»

Read More

Evitiamo avventure in Libia

è giunto il momento di dirlo nella maniera più esplicita: sarebbe un grave errore, in un contesto come l’attuale, inviare migliaia, anzi decine di migliaia di soldati in Libia

Read More